NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

J. Edgar, trailer del nuovo film di Clint Eastwood

J. Edgar, trailer del nuovo film di Clint Eastwood
da in Cinema, Spettacoli

    Da mesi si sentiva parlare di questo nuovo progetto di sua maestà Clint Eastwood, intitolato J. Edgar, però in rete non si trovava nulla più che qualche accenno di trama. Niente immagini e niente indiscrezioni, il che è un miracolo in questi tempi in cui lo spoiler è sempre dietro l’angolo. Ora finalmente è arrivato il momento del primo trailer.

    J. Edgar è un film che possiede una rilevanza storica anche soltanto per un dato: si tratta della prima collaborazione tra il regista e l’attore Leonardo Di Caprio, che dagli inizi di carriera da belloccio ha fatto davvero carriera, affermandosi come uno dei migliori attori della sua generazione (essere adorati da Martin Scorsese, Steven Spielberg e Christopher Nolan non è da tutti).

    La premiata ditta Eastwood – Di Caprio si unisce per raccontarci la storia di J. Edgar Hoover, uno dei personaggi centrali della storia americana del ’900. Ancora un biopic, quindi, per il regista, che torna in sala dopo aver inanellato una lunga serie di successi lungo l’arco dell’ultimo decennio.

    La sceneggiatura di J. Edgar (titolo a quanto pare definitivo ma cambiato numerose volte nell’ultimo anno di lavorazione) è opera di Dustin Lance Black. Il nome non vi dirà forse niente, ma sappiate che è lui la mente dietro lo splendido script del film Milk con Sean Penn, che infatti gli ha fruttato un premio Oscar.

    Nel cast troviamo, oltre a Leonardo Di Caprio che vestirà i panni appunto di J. Edgar Hoover, anche Naomi Watts, Judi Dench, Armie Hammer, Dermot Mulroney, Lea Thompson ed Ed Westwick. Come detto si tratta di un biopic, che racconta la vita di un uomo la cui immagine è strettamente legata all’FBI, per il quale ha lavorato nell’arco di oltre mezzo secolo, la maggior parte dei quali trascorsi come suo direttore (dal 1924 al1972).

    Otto presidenti statunitensi sono passati mentre lui era al comando di uno degli organi più importanti dell’unione, da Calvin Coolidge a Richard Nixon, eppure lui ha sempre avuto la forza di resistere. Con lui l’FBI si trasformò in una vera e propria macchina da guerra efficiente e pronta a combattere i gangster e la criminalità in genere.

    Ombre e luci sulla sua carriera e sulla sua vita privata: accusato di calcare la mano contro le associazioni per i diritti delle persone di colore e in generale di aver violato ripetutamente i diritti civili, soprattutto durante quel periodo buoi conosciuto come caccia alle streghe. Anche sulla sua vita fuori dalla ribalta ci sono stati spesso pettegolezzi, come la sua presunta omosessualità.

    J. Edgar sarà il film d’apertura del AFI Fest 2011 il 3 novembre 2011, e successivamente verrà distribuito nelle sale cinematografiche degli Stati Uniti a partire dall’11 novembre 2011. Fin da ora sembra uno dei più importanti candidati agli Oscar 2012.

    494

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CinemaSpettacoli
    PIÙ POPOLARI