NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Evil Dead, Jane Levy nel remake del cult horror La Casa [VIDEO]

Evil Dead, Jane Levy nel remake del cult horror La Casa [VIDEO]
da in Cinema, Spettacoli
Ultimo aggiornamento:

    Esiste una regola non scritta nel cinema, secondo cui i film cult non andrebbero mai toccati con remake e sequel. Le notizie dal set di Evil Dead, horror per eccellenza degli anni ’80 conosciuto da noi come La Casa, dimostrano che oggi Hollywood non rispetta più alcuna regola. Per fortuna nascosti dietro al progetto troviamo Sam Raimi e Bruce Campbell, rispettivamente regista e attore protagonista dell’originale targato 1981. Nei panni della protagonista Mia splende invece Jane Levy, una delle giovani stelle della televisione a stelle e strisce.

    Partiamo proprio dalla rossa 23enne di Los Angeles, per l’occasione trasformata nella biondina Mia alle prese con una casa nel bosco, possessioni e libri maledetti. Jane Levy ha iniziato la sua carriera nel 2011 con la folgorante interpretazione di Mandy Milkovich nella serie Tv Shameless, seguita a ruota dalla serie comica Suburgatory, dove veste i panni di Tessa. Dalla televisione al grande schermo il passo è sempre più breve, così Sam Raimi e il regista Federico Alvarez l’hanno scelta per sostituire Lily Collins sul set del remake di Evil Dead – La Casa.

    Venendo al film, parliamo subito di un dubbio che ha assalito i fan dopo la visione del violentissimo trailer vietato ai minori (che vi mostriamo alla fine dell’articolo): si tratta effettivamente di un remake o piuttosto di un sequel. Fin dall’inizio la produzione ha presentato il progetto come remake, ma nel parco personaggi manca Ash, quello che è stato il vero grande protagonista della serie horror di Raimi. Come mai questa scelta? Questo e altri piccoli particolari fanno pensare a un sequel (l’ennesimo di una serie che presenta 3 film originali e una lunga sequenza di film di serie Z ispirati alla saga).

    I tanti dubbi sono destinati a permanere fino ai primi mesi del 2013, visto che il film è ancora in produzione e l’uscita è prevista solo per la primavera del nuovo anno. Per ora resta il primo trailer, presentato alla New York Comic-Con proprio qualche giorno fa. Un trailer decisamente estremo, che lascia ben sperare sulla qualità del prodotto finale. Questa volta Sam Raimi rischia grosso andando a toccare il suo film d’esordio, nonché cult assoluto del cinema: riuscirà a vincere lo scetticismo e a proporre una versione moderna dello splatter La Casa?

    413

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CinemaSpettacoli
    PIÙ POPOLARI