Coldplay, Magic e Midnight: i primi singoli da Ghost Stories [VIDEO]

Coldplay, Magic e Midnight: i primi singoli da Ghost Stories [VIDEO]
da in Musica, Spettacoli, Coldplay

    Cosa è successo ai Coldplay? Questa la prima domanda che nasce spontanea dopo l’ascolto di Magic e Midnight, primi due singoli tratti da quello che sarà il sesto album di Chris Martin e soci. Ghost Stories potrebbe essere il titolo perfetto per il nuovo disco, perché la paura è il sentimento che migliaia di fan stanno esprimendo in rete in queste ore. Il motivo? Il pop rock che ha reso famosi i Coldplay sembra del tutto sparito, per lasciare spazio a una miscela sonora tra elettronica e trip hop. E c’è già chi accusa la band di avere cambiato sound per seguire la moda del momento. La fine dei Coldplay come li conosciamo? Solo Ghost Stories potrà dircelo.

    Diciamo la verità, l’originalità non è mai stata l’arma vincente dei Coldplay, che hanno sempre pescato a piene mani dalla tradizione pop britannica per costruire i loro album. Mylo Xyloto, uscito nel 2011, cercava di distaccarsi dalla produzione precedente, ampliando il catalogo delle influenze per abbracciare l’elettronica (grazie anche all’apporto fondamentale di Brian Eno). La matrice della band, però, era ancora ben visibile. Nei primi due singoli estratti da Ghost Stories, invece, sembra di essere al cospetto di un gruppo tutto nuovo. L’unico filo sottile che collega questa nuova identità ai Coldplay è la voce di Chris Martin, sempre riconoscibile pur tra mille filtri.

    In rete è subito montata la protesta, perché la decisione di cambiare suono a molti pare solo l’ennesimo tentativo di assecondare i gusti del mercato.

    Da Imogen Heap a Lana Del Rey, sono molte le artiste che si sono cimentate con un suono etereo contaminato dall’elettronica. La prima, in particolare, viene accostata al sound dei due singoli dei Coldplay, e basta ascoltare il seminale Speak for Yourself del 2005 per rendersi conto che non si tratta di un paragone campato in aria. Pagherà la scelta di Martin e soci? Midnight in meno di una settimana ha raggiunto 8 milioni di visualizzazioni su YouTube e Magic (di cui esiste solo la versione audio) ha bissato con quasi 2 milioni in un giorno. Sono segnali positivi? Solo l’uscita di Ghost Stories, prevista per il 19 maggio 2014, potrà dirci se la scommessa di reinventare l’identità dei Coldplay è stata vinta o meno. Noi possiamo solo rispondere, a chi afferma che così i Coldplay non sono più originali, che i Coldplay originali e innovativi non lo sono mai stati. Prendere o lasciare.

    438

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MusicaSpettacoliColdplay
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI