Capodanno a New York, trailer ufficiale della commedia

Capodanno a New York, trailer ufficiale della commedia
da in Cinema, Spettacoli, Robert De Niro

    Sgombriamo il campo da ogni equivoco: Capodanno a New York non è l’ennesima farsa comica del cinema nazional-popolare delle festività. Non è un cinepanettone e a tirare le fila non ci sono i vari De Sica, Boldi o Vanzina. Si tratta invece di una commedia corale made in USA diretta dal veterano Garry Marshall, il cui titolo originale è New Year’s Eve.

    Garry Marshall è famoso in tutto il mondo per diretto alcuni classici della commedia, da Pretty Woman a Se Scappi ti Sposo, ed il suo ultimo lavoro è stato Appuntamento con l’amore, film corale dedicato a San Valentino, di cui Capodanno a New York più che il sequel sembra la copia carbone riadattata.

    Poco male, comunque, perché dove pecca in originalità riesce a supplire con un cast che definire stellare sembra quasi riduttivo. Elencare tutti gli attori coinvolti nel progetto, dai protagonisti agli ospiti speciali, è impresa davvero improba. A iniziare dal vecchio saggio Robert De Niro.

    Accanto al mito De Niro troviamo poi Lea Michele, idolo della serie cult Glee, Abigail Breslin, la piccola di Little Miss Sunshine, Michelle Pfeiffer, Hilary Swank, l’ex maritino di Demi Moore Ashton Kutcher, la giunonica Sofia Vergara di Modern Family, Jessica Biel, Sarah Jessica Parker, Zac Efron, Halle Berry, Sienna Miller, Jon Bon Jovi, Ice Cube, Ryan Seacrest, Katherine Heigl, Alyssa Milano e Carla Gugino.

    Sembra l’elenco telefonico di Hollywood, e invece è il cast del film.

    La trama intreccia numerose vicende che però hanno sempre almeno un punto d’unione, che può essere un personaggio o un luogo. Alla vigilia del Capodanno i protagonisti si ritrovano a vivere nuove avventure, a rimediare a vecchi errori, a riflettere sul futuro, ma alla fine ognuno troverà un motivo in più per festeggiare l’arrivo del nuovo anno a Times Square.

    Citare un episodio piuttosto che un altro ha davvero poco senso, perché l’affresco costruito dal regista prende senso soltanto se osservato nella sua globalità. Niente di eccessivamente nuovo e originale, ma il tocco del veterano si sente, e alla fine nelle feste di Natale una commedia come questa è proprio quel che ci vuole per dimenticare per un po’ i problemi, la crisi e l’attualità.

    Capodanno a New York uscirà nelle sale italiane giusto prima di Natale, il 23 dicembre 2011. Vi lasciamo al trailer ufficiale italiano e alle foto della premiere che si è tenuta a Los Angeles.

    Foto AP/LaPresse

    420

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CinemaSpettacoliRobert De Niro
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI