Camelot: serie Tv sul mito di Re Artù (backstage e foto)

Camelot: serie Tv sul mito di Re Artù (backstage e foto)
da in Spettacoli, Televisione, Serie Tv
Ultimo aggiornamento:

    Il mito di Re Artù e dei cavalieri della tavola rotonda è sempre stato di gran moda per quanto riguarda la televisione e il cinema, anche perché risulta davvero appassionante con il suo unire leggenda e storia. Camelot riprende questo filone, e lo porta nel nuovo millennio con una produzione di alto livello, che iniziato da qualche giorno la campagna promozionale.

    Camelot è un’idea del canale Starz, preso come molti altri nella grande battaglia per la conquista del palinsesto americano (e perché no mondiale). I produttori credono molto nel loro prodotto, anche perché questo sembra essere un momento propizio per le serie Tv che uniscono storia e fantastico: le due serie più attese dell’anno sono infatti A Game of Thrones della HBO e The Borgias di Showtime.

    Anche Camelot però ha saputo stuzzicare la fantasia degli spettatori, merito, come detto, della materia narrativa, ma anche di un cast di buon livello e di un approccio più serio e adulto alla materia. Il debutto è previsto su Starz il 1 aprile 2011, ma i fan potranno avere una succosa anticipazione già il 25 febbraio 2011.

    La scelta della data non è casuale, visto che a fine febbraio ci sarà la messa in onda dell’ultima puntata di Spartacus: Gods of the Arena, serie dal grande successo, che farà da traino alla nuova produzione. La prima stagione di Camelot sarà composta da 10 puntate, ma i produttori si aspettano un successo di pubblico davvero elevato, e infatti già ci sono indiscrezioni su una seconda stagione.

    La storia è quella che tutti abbiamo imparato ad amare, e prende spunto dal ciclo di romanzi arturiano ‘La morte di Artù’, composto da Thomas Malory alla fine del 1400. La trama prende avvio dalla morte improvvisa di re Uther, evento che getta il reame nello scompiglio più totale. Merlino, potente mago, legge nell’evento rpesagi di un futuro oscuro e, per evitare il peggio, porta sul trono lo sconosciuto erede del defunto sovrano, Arthur.

    Merlino ha fatto però i conti senza la sua malvagia sorellastra Morgana, che aspira alla conquista del potere e ingaggia una lotta serrata contro il nuovo e inesperto re.

    Arthur dovrà quindi affrontare una serie di eventi che metteranno a dura prova il suo carattere, sorretto però dall’aiuto del fidato Merlino e dall’amore della bella Ginevra.

    Il ruolo del protagonista è stato affidato allo sconosciuto Jamie Campbell Bower, mentre a vestire i panni di Ginevra sarà la bella Tamsin Egerton, già vista al cinema in Eragon e in televisione in una serie di telefilm britannici; Merlino e Morgana saranno invece interpretati da Joseph Fiennes ed Eva Green (la splendida ex bond girl e protagonista di The Dreamers di Bertolucci). Chiudono il cast degli attori principali Claire Forlani e Peter Mooney.

    460

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN SpettacoliTelevisioneSerie Tv Ultimo aggiornamento: Giovedì 02/07/2015 16:18
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI