Speciale Natale

Adrianne Palicki sarà Wonder Woman in una serie TV: foto

Adrianne Palicki sarà Wonder Woman in una serie TV: foto
da in Spettacoli, Televisione, Serie Tv
Ultimo aggiornamento:

    Sembra proprio che alla fine la tanto discussa serie TV dedicata a Wonder Woman sia pronta a partire. Il personaggio, nato dalla mente dell’autore di fumetti William Moulton Marston nel 1941 e pubblicato dalla DC Comics, avrà il volto e il corpo dell’attrice statunitense Adrianne Palicki.

    Riportare sullo schermo una super-eroina come Wonder Woman è un’operazione molto delicata. Innanzitutto perché si tratta di uno dei simboli più importanti della cultura pop americana, oltre che di uno dei franchise più popolari di sempre. In secondo luogo perché il personaggio ha già avuto una storica trasposizione negli anni ’70.

    All’epoca, nel telefilm prodotto dalla Warner Bros e trasmesso dalla ABC, il ruolo di protagonista era stato affidato a Lynda Carter, che ha segnato l’immaginario collettivo con la sua tutina attillata. Da quel momento, tante voci su remake e film per il grande schermo, ma nessun progetto concreto. Fino ad oggi, con l’annuncio di Adrianne Palicki.

    La giovane attrice avrà un compito davvero difficile, nella nuova serie che verrà trasmessa dalla NBC, e le cui riprese inizieranno a marzo 2011. Il compito di reggere il confronto con la donna che l’ha preceduta (Lynda Carter è stata anche finalista a Miss Universo), ma anche di aggiornare alla nuova realtà sociale un personaggio difficile da sfaccettare. La storia verrà ideata e prodotta da David E. Kelley, e il pilot sarà diretto da Jeffrey Reiner.

    Adrianne Palicki vestirà dunque i panni di Wonder Woman, ma attenzione, perché dovrà in realtà interpretare ben tre ruoli differenti ma collegati, perché l’eroina nella nuova incarnazione avrà tre identità: Wonder Woman, vigilante che combatte il crimine a Los Angeles, Diana Themyscira, miliardaria presidentessa delle Themyscira Industries e alter ego ufficiale di Wonder Woman, e infine Diana Prince, timida assistente e segreto alter ego civile di Wonder Woman.

    Un modo per rendere più moderno il personaggio, che si spera riesca a risollevare il mondo delle serie TV dal pantano in cui si è bloccato negli ultimi mesi, tra progetti annunciati e mai realizzati e serie bloccate dopo i flop di ascolto. Nel 2010 la stessa Adrianne Palicki è stata vittima di questa crisi, visto il suo ruolo di co-protagonista in Lone Star, cancellata dopo due puntate a causa dei pessimi ascolti e nonostante le buone recensioni.

    Ma Adrianne, a 28 anni, si può dire ormai una veterana, visto che negli anni scorsi ha preso parte a progetti piuttosto importanti come Friday Night Lights, South Beach, Supernatural, C.S.I. e Smallville. In questa nuova avventura sarà affidata alle mani esperte di David E. Kelley, nome legato a serie di successo come Ally McBeal, Boston Legal, Chicago Hope, The Practice – Professione Avvocati e Life on Mars.

    Restiamo in attesa delle prime immagini della Palicki nei sensuali panni di Wonder Woman, e nel frattempo godiamoci una bella gallery dell’attrice americana.

    Foto AP/LaPresse

    473

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN SpettacoliTelevisioneSerie Tv

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI