Speciale Natale

WhatsApp: le 6 faccine più usate in tutto il mondo

WhatsApp: le 6 faccine più usate in tutto il mondo
da in Hi-Tech, WhatsApp, Top & Flop
Ultimo aggiornamento: Lunedì 06/07/2015 16:21

    emoji-icons-iphone

    Gli utilizzatori di WhatsApp, prima di mandare un messaggio, si saranno chiesti più volte quale emoji inviare per completare l’SMS. E si saranno sicuramente chiesti anche quali sono le faccine più usate in altri paesi. Oggi lo sappiamo grazie a SwiftKey che ha pubblicato un’analisi con oltre un miliardo di emoji inviate in tutto il mondo per 4 mesi. Tra le più utilizzate troviamo le faccine felici, seguite da quelle tristi, dai cuori e altro ancora!

    Portogallo: piangere dal ridere
    piangere-dal-ridere

    Amano ridere fino allo sfinimento in Portogallo! Il paese più all’ovest dell’Europa ha il record di faccine che piangono dal ridere. Si pensa addirittura che il cellulare dei portoghesi sia pieno di queste faccine. Felicità è per loro la parola d’ordine.

    Spagna: situazione più triste
    piangere

    La Spagna non è sicuramente il paese al quale ci viene da pensare quando si parla di tristezza. Eppure. La faccina preferita degli spagnoli sarebbe l’emoji che piange. Un paese che si trova proprio all’opposto del Portogallo, nonostante le due nazioni siano attaccate l’una all’altra. La Spagna avrebbe molto da imparare dai Lusitani, almeno in questo ambito.

    Francia: il paese degli innamorati
    cuore

    In Francia si userebbero una miriade di cuori nelle conversazioni WhatsApp. I francesi hanno una media di utilizzo di questa emoji ben 4 volte superiore rispetto alla media mondiale. L’Italia ha quindi perso il suo statuto di latin lover: la patria dell’amore è decisamente la Francia.

    Italia: baci per tutti
    kiss

    Primo posto per l’Italia per l’utilizzo dell’emoji dei baci. Gli italiani sarebbero quindi tra i più affettuosi, almeno su WhatsApp! Oltre ai baci, siamo anche i primi a mandare i party popper. Gli italiani sarebbero diventati più amanti di “baci e feste” piuttosto che “pizza e mandolino”?

    Canada: paese della… pizza?
    pizza

    E’ forse una grande sorpresa, ma l’emoji più utilizzato in Canada è la pizza! Sarà che i canadesi siano amanti della nostra specialità? Se così fosse, li invitiamo volentieri da noi per un assaggio, mentre se hanno qualche posto in cui si mangia particolarmente bene da loro, aspettiamo un loro invito!

    Australia: birra e… birra
    birra

    Usciamo un po’ dall’Europa per arrivare fino in Australia che detiene il primato di maggior numero di emoji di birra o per meglio dire quella del brindisi. Le persone, lì, sono soliti brindare per qualunque tipo di evento. Vector Luna: lo smartwatch che dura un mese senza carica

    763

    Speciale Natale

    PIÙ POPOLARI