NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

The Oddboxx: l’intera serie Oddworld in un colpo solo

The Oddboxx: l’intera serie Oddworld in un colpo solo
da in Hi-Tech, Videogiochi

    Una delle tendenze degli ultimi anni riguardanti il mondo dei videogame è quella di riportare in auge alcune esperienze di gioco che hanno in qualche modo spianato la strada a quelli che sono i titoli attuali. E’ proprio questo il caso di “The Oddboxx“, pacchetto contenente l’intera serie Oddworld distribuito da Digital Delivery.

    Primo capitolo della serie è Abe’s Oddysee, vera e propria pietra miliare tra quelli che furono i titoli più interessanti dell’ormai lontano 1997. Protagonista della vicenda è Abe, alieno Mudokon che lavora presso l’azienda di produzione dolciaria dei Mattatoi Ernia, il quale scopre di poter diventare uno degli ingredienti dei prossimi snack a causa di una crisi delle vendite. Abe avrà quindi il compito di salvare gli operai dell’azienda da morte sicura avvalendosi di uno speciale sistema di comunicazione tra personaggi Mudokon.

    Secondo episodio è invece quello di Abe’s Exoddus del 1998, in cui il nostro amico Abe, ritornato ormai in terra natia, dovrà fronteggiare la minaccia degli alieni Glukkon, desiderosi di trasformare i Mudokon in succose bevande! Anche questa volta l’interazione tra i simpatici personaggi della serie avrà un ruolo centrale in quanto i protagonisti reagiranno agli stimoli imposti dal giocatore soprattutto in base al loro stato d’animo.

    Il terzo episodio di Oddboxx è invece intitolato Munch’s Oddysee. Anche stavolta Abe avrà il compito di salvare un’intera popolazione dal rischio estinzione; si tratta della razza aliena Gabbit, il cui ultimo superstite Munch è stato fatto prigioniero dai malvagi Vykkers e Glukkons. Rispetto ai precedenti capitoli però, Munch’s Oddysee si avvale anche di una straordinaria modalità di combattimento resa ancora più divertente dalla continua alternanza dei due personaggi principali.

    Quarto ed ultimo capitolo della serie è infine Stranger’s Wrath che abbadnona definitivamente Abe e le sue vicessitudini. Protagonista di questo episodio è appunto il cacciatore di taglie Stranger, uno strano alieno della razza Steef che, travestito da cowboy, cerca in tutti i modi di nascondere la sua vera identità.

    L’unico scopo del gioco è quello di racimolare il maggior numero possibile di monete Moolah facendo leva su un sistema di combattimento molto più complesso anche a causa delle particolarissime armi in dotazione come una balestra spara animaletti!

    Foto: spaziogames

    387

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Hi-TechVideogiochi
    PIÙ POPOLARI