The Elder Scrolls V: Skyrim, ambienti fantastici e combattimenti esaltanti

da , il

    Ha fatto molto discutere in questi mesi la notizia dell’uscita nel prossimo anno di “The Elder Scrolls V: Skyrim“, il quinto capitolo del fortunato gioco di ruolo sviluppato da Bethesda Game Studios. Diamo dunque un’occhiata alle innumerevoli novità apportate al titolo.

    La trama, che si svolge a duecento anni di distanza dalle vicende del precedente episodio, vede come protagonista un Dragonborn a cui è stato affidato il compito di scongiurare la minaccia rappresentata dal possibile risveglio dei draghi nella regione del Nord chiamata Skyrim. Potrete così esplorare cinque città diverse oppure scegliere la modalità di viaggio veloce che vi consentirà di focalizzare la vostra attenzione sugli obbiettivi di gioco.

    Caratteristica peculiare di The Elder Scrolls V: Skyrim è sicuramente quella dell’evoluzione del personaggio: la sua abilità procederà infatti di pari passo alla scelta delle armi usate. Il giocatore verrà inoltre premiato con particolari caratteristiche lungo il percorso costituito da ben cinquanta livelli.

    Grandi novità sono invece previste per la parte di gioco riguardante le conversazioni tra i personaggi; pare infatti che i dialoghi tra questi avverranno in modo molto più realistico rispetto al passato.

    Per quanto riguarda infine il sistema di combattimento, sappiamo che è stato incentrato su armi più potenti, come archi e frecce, e su mosse speciali che varieranno in base alla modalità di gioco scelta.