Starcaft 2 Heart of the Swarm, rilasciato trailer (video)

Starcaft 2 Heart of the Swarm, rilasciato trailer (video)
da in Hi-Tech, Videogiochi
Ultimo aggiornamento:

    La saga di Starcraft è iniziata nel lontano 1998, anno in cui Blizzard pubblico il primo titolo della fortunatissima serie. Da li a breve, con oltre undici milioni di copie vendute , Starcraft sarebbe diventato uno dei giochi per PC più venduti della storia. Il suo naturale seguito, Starcaft 2, arriverà solamente nel 2010, ben dodici anni dopo, (ma è stato preceduto da tre espansioni ) bissando il successo del precedessore e vendendo oltre tre milioni di copie solo nel primo mese.

    Starcraft 2 è nato come trilogia e ogni episodio è dedicato ad una delle tre razze disponibili: Wings of Liberty per l’episodio Terrestri (o Terran), Heart of the Swarm per l’episodio Zerg (una razza di insettoidi votata alla perfezione genetica) e il prossimo Legacy of the Void per l’episodio dedicato ai Protoss (una razza umanoide con tecnologie avanzate ed abilità psichiche).

    Alla Blizzard ci tengono a fare le cose per bene e ci hanno abituato ad un livello qualitativo degno di lode, se questo significa dover impiegare diversi anni di produzione e frazionare la macro trama in tre episodi prima di concludere la saga, così sia. Starcraft 2 Heart of the Swarm riprende quindi il filo narrativo da dove l’aveva lasciato, nell’episodio Wings of Liberty: la Regina delle Lame non c’è più, Jim Raynor, il protagonista del primo episodio, ha utilizzato un antico artefatto per fermare lo Sciame Zerg e così facendo ha ripristinato la forma umana di Sarah Kerrigan. Senza la sua regina a unirlo e guidarlo, lo Sciame si è diviso in numerose nidiate sparpagliate per il territorio Koprulu.
    La nuova protagonista del gioco sarà quindi la ex Regina delle Lame, Sarah Kerrigan, che, spodestata e senza un esercito di cui disporre, si dovrà affrettare a riunire lo Sciame disperso, facendosi largo tra le regine Zerg che hanno approfittato della sua caduta per prendere il controllo delle nidiate.

    Stilisticamente parlando Starcraft 2 Heart of the Swarm sarà nettamente diverso dal precedente capitolo: la razza Zerg, si presta ad atmosfere e tematiche sicuramente più oscure rispetto a quelle fruibili nella campagna dei Terran; così come la nuova protagonista si fa carico di caratteristiche completamente diverse da quelle del buon Jim Raynor, si tratta pur sempre del nemico numero uno del primo episodio, anche se, pur portando avanti il suo obiettivo di ricompattare lo Sciame, Kerrigan ricorderà ben poco del suo passato di Regina dei Zerg.

    Pur trattandosi di uno strategico in tempo reale Starcraft 2 Heart of the Swarm presenterà elementi tipici degli RPG; Kerrigan sarà presente in ciascuna delle missioni come personaggio giocabile, accumulerà punti esperienza che le permetteranno di potenziare le proprie caratteristiche e di sbloccare e ampliare le abilità caraterristiche del suo personaggio.

    Starcraft 2 Heart of the Swarm vedrà la vendetta degli Zerg nel primo trimestre del 2012, solo su piattaformaPC e MAC.

    522

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Hi-TechVideogiochi
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI