NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Resident Evil: Operation Raccoon City, video gameplay da capcom

Resident Evil: Operation Raccoon City, video gameplay da capcom

    Il problema, se così vogliamo chiamarlo, di avere un brand di enorme fama come Resident Evil è quello di farlo sopravvivere a se stesso, garantendo determinati standard qualitativi che i fan pretendono e che ci si aspetta. D’altronde la saga affonda le radici nel lontano 1996 – in termini di videogame è davvero tanto, parliamo della prima playstation – e ha alle spalle milioni di copie vendute oltre a contaminazioni di successo su cinema, fumetti, libri ecc.

    Capcom ha l’onore e l’onere di amministrare l’impero video ludico di Resident Evil, ma ultimamente sta incappando in qualche passo falso, gli ultimi titoli non sono stati accolti come ci si aspettava e molti fan si sono lamentati nel vedere lo snaturamento della saga, che si sta discostando dal gameplay originale per avventurarsi in acque non proprio sicure. Resident Evil: Operation Raccoon City, spin off della serie, è un esempio di questi tuffi di Capcom in acque sconosciute.

    La strategia di Capcom è chiara: sfruttare il brand il più possibile, invischiandolo in altri generi, discostandosi (senza comunque abbandonarlo definitivamente) dal genere dei survival horror con l’intento di raccogliere consensi anche tra giocatori che proprio non impazziscono per questo genere. Ecco così che nascono Resident Evil Mercenaries, dedicato al multiplayer, e sopratutto questo Resident Evil: Operation Raccoon City, che ha in comune con i vecchi titoli solo il nome e gli zombie.

    Resident Evil: Operation Raccoon City è un gioco a stampo action, in terza persona, dove gli zombie non fanno poi così tanta paura e sopratutto non sono il nemico principale. Tra le novità del titolo infatti è prevista la possibilità di vivere la storia da due punti di vista opposti: il giocatore potrà infatti scegliere di scendere in campo come agente della squadra di sicurezza della Umbrella, che ha il compito di dare una ripulità, eliminando tutte le prove che riconducono alla corporation, oppure con le US Special Ops, il cui compito è fare chiarezza sulla faccenda.

    Gli zombie sono solo carne da macello tra le due fazioni.

    Il lunghissimo video gameplay rilasciato da Capcom spiega bene le nuove dinamiche del gioco e le atmosfere action del titolo. Resident Evil: Operation Raccoon City sarà disponibile a fine anno per PC, PS3 e Xbox360

    415

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Hi-TechPlaystationVideogiochiXbox
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI