iOS 6.1 regala l’LTE a iPhone e iPad: naviga a razzo

da , il

    iOS 6.1 regala l’LTE a iPhone e iPad: naviga a razzo

    La notizia hitech del giorno è l’aggiornamento a iOS 6.1 ossia al nuovo firmware del sistema operativo dei dispositivi Apple. Se in tasca hai un iPhone 5 – ma anche un iPhone 4S, iPhone 4 o iPhone 3GS – oppure possiedi un iPad – tutti tranne il primo – o ancora un iPad mini o un iPod Touch – di ultima e penultima generazione – allora non aspettare oltre e effettua immediatamente l’aggiornamento perché ti regala diverse novità interessanti. La migliore riguarda iPad e iPhone di ultima generazione perché questi dispositivi possono risvegliare un componente finora rimasto addormentato e inutilizzato ossia il modulo 4G che ti permetterà di navigare a tutta velocità.

    L’aggiornamento a iOS 6.1 attiva infatti il modulo LTE in diversi paesi al mondo come l’Italia. Considera questo componente come un’anticipazione del futuro che Apple aveva incluso attendendo che gli operatori telefonici (3, Tim e Vodafone, nel caso italiano) si adeguassero. Ora che col 2013 sono stati attivati i network nelle principali città, finalmente è il momento di rendere iPad e iPhone capaci di agganciarsi a queste reti e a sfruttare la connessione velocissima che possono offrire. D’altra parte sono le reti 4G, una netta accelerazione dal 3G (UMTS) o 3.5G (HSDPA). Ma cosa puoi fare con l’LTE?

    Puoi scaricare canzoni da iTunes a grandissima velocità, puoi caricare foto, video o qualsiasi altro elemento via email, via social network (Facebook, Twitter, ecc..) o meglio ancora su iCloud in pochi attimi. iCloud è il servizio che ti permette di salvare i tuoi documenti sulle nuvole (su server remoti e non sulla memoria del telefono o del tablet) alleggerendo il dispositivo e garantendoti allo stesso tempo l’accesso da qualsiasi luogo del mondo e potenzialmente da qualsiasi dispositivo compatibile. Le altre novità riguardano la correzione di piccoli bug (imperfezioni) e servizi minori. In generale è sempre bene installare gli aggiornamenti perché aumentano la sicurezza e la stabilità.

    Come fare per aggiornare a iOS 6.1? Prima di tutto puoi operare in due modi: il primo è direttamente dal dispositivo via OTA ossia Over the Air. Come fare: su Impostazioni > Generali > Aggiornamento Software e segui la semplice procedura guidata, farà tutto da solo. Oppure via cavo collegandoti tramite iTunes alla rete dal tuo PC o Mac. È necessario installare (gratis) l’ultima versione di iTunes. Un po’ di consigli pre-update: fai un bel backup (salvataggio) dei tuoi file collegandoti a iTunes, collega il dispositivo alla corrente o assicurati che sia carico al massimo e collegati via Wi-Fi. Buon aggiornamento.