Fotografie Segnanti su Facebook: la pagina virale da seguire

Divertente, unica e assurda: le migliori foto e didascalie della nuova pagina fan.

da , il

    Fotografie Segnanti su Facebook è la pagina virale da seguire: nata sul finire del 2016, nel giro di poco più di tre mesi è riuscita a superare i 250mila fan su Facebook e mentre scriviamo viaggia tranquillamente verso il traguardo dei trecentomila. Cosa c’è alla base di un successo tanto insperato quanto solido? Una dose di ironia possente che ricostruisce la realtà, una sorta di finte ‘fake-news’ delle quali si riempiono la bocca tutti quanti. Visto che l’informazione affronta un periodo difficile, decontestualizziamola: per questo Fotografie Segnanti su Facebook è una pagina virale assolutamente da seguire.

    Tra le Fotografie Segnanti su Facebook, che potete consultare nella gallery di QNM in comodità, ce ne sono alcune davvero incredibili: Silvio Berlusconi diventa di volta in volta un campione di poker o Anthony Hopkins sul set di ‘Il silenzio degli innocenti’, Massimo Boldi è Winston Churchill, Lino Banfi e Christian De Sica sono i Men in Black… e via per assurdità. Il segreto del successo di questa pagina è indubbiamente l’ironia e la capacità di decontestualizzare gli elementi più pop con quelli più seri. Una presa in giro delle fake news che produce cose palesemente finte ma alle quali la gente arriva persino a credere.

    Tra le più divertenti indubbiamente quelle che riguardano i cantanti italiani tipo Povia, che diventa la rockstar amatissima in tutto il mondo Myles Kennedy degli Alter Bridge; oppure Ficarra & Picone che, intenti a leggere un testo in un fotogramma di un loro film, si trasformano miracolosamente nei fratelli Liam e Noel Gallagher dei mai dimenticati Oasis. Perfetti anche Giovanni Storti e Giacomo Poretti nella ‘trasformazione’ che li rende Bryan Cranston e Aaron Paul in ‘Breaking Bad’, una delle serie tv più amate degli ultimi anni. C’è del genio, in tutto questo.

    A differenza della pagina dedicata alle migliori risposte di Enrico Mentana su Facebook, scherzosa nel riportare le ‘blastate’ del direttore del Tg La7 nei confronti dei ‘webeti’ come li definisce lui, Fotografie Segnanti prende in giro la realtà dei fatti, distorcendola secondo nuovi effetti assolutamente esilaranti: gioca con l’ignoranza delle persone, pronte subito a condividere ogni notizia vera o falsa che sia, senza guardare, basta la didascalia ad effetto. Se c’è una pagina Facebook virale da seguire in leggerezza e divertimento, è questa.

    Ma diffidate delle imitazioni: solo le vere Fotografie Segnanti hanno il watermark, che a sua volta imita il simbolo ufficiale di una nota testata giornalistica famosa per le sue fotografie. L’ennesimo colpo di genio.