Xenia Tchoumitcheva, modella svizzera in intimo per Myriam Girard (foto)

Xenia Tchoumitcheva, modella svizzera in intimo per Myriam Girard (foto)
da in Donne

    Una volta tanto non dobbiamo attraversare l’Oceano per andare alla scoperta di una nuova bellezza made in USA. In fondo perché spingersi così lontano quando basta andare dai nostri amici in Svizzera per trovare Xenia Tchoumitcheva, che possiamo ammirare in intimo nelle foto per il brand francese Myriam Girard?

    A dispetto del cognome davvero impronunciabile, che tradisce le sue origini russe, Xenia ha davvero tutte le carte in regola per diventare la new sensation della moda mondiale. E non solo della moda, visto che stiamo parlando di una ragazza poliedrica, che nel suo già ricco curriculum può vantare il lavoro di modella, attrice, presentatrice e anche cantante, per non farci mancare proprio niente.

    Capirete che alla giovanissima età di 21 anni si tratti di un risultato non da poco. Ma la vita di Xenia è stata fin da subito segnata dalla voglia di emergere. Ha iniziato a muovere i primi passi nel mondo della moda all’età di 12 anni, venendo subito paragonata ad una giovane Brigitte Bardot. Un paragone pesante, non c’è che dire!

    Ma Xenia Tchoumitcheva non è tipo da spaventarsi per così poco, anche perché non è una sprovveduta: laureata in Economia, parla in modo fluente ben cinque lingue (italiano, russo, inglese, tedesco e francese), dimostrando che lavorare in passerella e avere successo per la propria bellezza non equivale sempre ad avere un cervello vuoto.

    Nel 2006 Xenia è arrivata seconda al concorso di Miss Svizzera, ma la mancata vittoria creò talmente scandalo che gli organizzatori, con una mossa mai vista prima, le offrirono lo stesso contratto che di solito spetta solo alla vincitrice. Da quel momento è stato un crescendo: prima è stata eletta “donna più desiderata di Svizzera” e subito dopo “Best bikini body”. Questa serie di successi è culminata in un contratto con la celebre agenzia Elite Model Management.

    Negli anni passati ha già lavorato per marchi importanti come Audi, Burger King, Visilab Sunglasses e Casino Lugano, al tempo stesso cercando di fare breccia anche nel mondo del cinema. In attesa del grande botto (che siamo sicuri arriverà in breve tempo), possiamo goderci la sua bellezza (1.73 per 88-68-89, quindi quasi la perfezione) in questi scatti per l’intimo Myriam Girard.

    363

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Donne
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI