Un uomo per ogni città: tour a luci rosse per sostenere le spese del viaggio

da , il

    Un uomo per ogni città: tour a luci rosse per sostenere le spese del viaggio

    Ju Peng è una giovane di diciannove anni che ha postato su Weibo uno strano messaggio, una sorta di sfida agli uomini di tutto il mondo: ‘Sesso con uomo in ogni città che visito‘. Lei, evidentemente ha una gran passione per… i viaggi, ma sfortunatamente non possiede tanto denaro. Così, ha ideato la proposta, poi postata sul social network cinese. Attenzione, però, perchè non proprio tutti potranno ‘rispondere’ all’appello. Ju Peng, infatti, ha posto alcune condizioni.

    Gli uomini che vorranno aiutare la giovane di Shanghai a girare il mondo, portandosela a letto e pagandole il viaggio, devono rispondere a dei requisiti.

    I ‘fidanzati temporanei‘ cercati dalla giovane studentessa di origini cinesi devono essere indiscutibilmente ‘belli, avere meno di 30 anni ed essere alti più di un metro e 75‘.

    Questa notizia ha scatenato forti reazioni sul social network Weibo, una specie di Twitter asiatico, ed in effetti non sono mancati commenti pesanti e molti utenti l’hanno insultata, alcuni sono arrivati anche a chiamare prostituta la giovane studentessa diciannovenne che si vuole dedicare al bed surfing.

    Ma per Ju Peng non c’è niente di male nell’offrire una notte piccante a luci rosse a coloro che le daranno i soldi per finanziare il viaggio verso la propria città.

    Replicando alle critiche, la giovane ha definito la sua proposta come un autostop alternativo.

    In cambio della loro generosità loro avranno la possibilità di trascorrere un’intera notte insieme a me, la mia completa attenzione e la possibilità di farsi vedere in compagnia di una ragazza veramente bella‘, ha spiegato candidamente Ju Peng.