Sofia Hellqvist, da modella a luci a rosse a principessa di Svezia

Sofia Hellqvist, da modella a luci a rosse a principessa di Svezia
da in Donne
Ultimo aggiornamento:

    Da modella dai trascorsi un po’ piccanti a principessa: sembra un racconto da favola la vita di Sofia Hellqvist, che il prossimo 13 giugno convolerà a nozze con il suo fidanzato di lunga data, niente meno che Carl Philip, duca di Warmland, terzo nella linee di successione al trono di Svezia. Con buona pace delle polemiche rinfocolate dall’opinione pubblica, anche la famiglia reale ha dato il suo benestare al rampollo di sangue blu per sposare colei che nel curriculum vanta copertine e servizi osè, ed è stata fotografata insieme alla dea americana del cinema hard Jenna Jameson. D’altronde che la coppia facesse sul serio lo si era capito quando avevano comprato casa insieme anni fa, e poi l’anello di fidanzamento è stato un semplice corollario ad una relazione che i due non hanno mai messo in discussione, nonostante le pressioni esterne.

    prima

    Non sarà proprio una vicenda analoga a quella di Grace di Monaco, ma non siamo troppo lontani: in barba ai giudizi sul suo passato professionale, Sofia ha dimostrato in questi quattro anni di fidanzamento di essere sempre impeccabile agli appuntamenti pubblici, non facendo affatto sfigurare Carl Philip agli occhi dei maniaci dell’etichetta, proprio come l’ex star dei film di Hitchcok ai tempi del suo matrimonio con il principe Ranieri. Sebbene la notizia fosse nota da tempo, l’avvicinarsi della data delle nozze il prossimo 13 giugno ha ravvivato l’interesse mediatico su Sofia, che vanta oltretutto una straordinaria rassomiglianza nei tratti alla futura regina di Svezia Silvia Sommerlath, rischiandone anche di oscurarne l’icona per questo motivo.

    Da tempo le immagini provocanti sono bandite dalla quotidianità dell’ex modella, che si è rifatta una verginità pubblica dedicandosi ai bambini africani attraverso una sua ong. Insomma Sofia Hellqvist è una persona che ha chiuso i conti con il passato, non rinnegandoli ma certo votando pagina, come ha dichiarato lei stessa ai media: ‘È stato scritto molto nel corso degli anni, non solo dopo il fidanzamento.

    Per me è abbastanza noioso: sono passati dieci anni. Non ho rimpianti, tutte le esperienze contribuiscono a far crescere una persona. Quel che so è che non lo rifarei‘. Bando alle polemiche dunque, per le nozze che saranno certamente tra le più chiacchierate e mediaticamente rilevanti nella storia del Paese: d’altronde non capita tutti gli anni vedere imparentati nobili di alto lignaggio con una ragazza che posava in topless con un pitone fino a qualche anno fa.

    439

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Donne Ultimo aggiornamento: Giovedì 26/03/2015 15:08
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI