Speciale Natale

Sidney Tamiia Poitier, attrice figlia di Sidney Poitier

Sidney Tamiia Poitier, attrice figlia di Sidney Poitier
da in Donne
Ultimo aggiornamento:

    Condividono la professione e quasi lo stesso nome, ma Sidney Tamiia Poitier, attrice e figlia del grande Sidney Poitier, una delle prime vere star afroamericane a sfondare ad Hollywood, non ha ancora raggiunto lo stesso grado di celebrità del suo genitore. In compenso la bellezza davvero non le manca, celebrata anche da importanti siti e riviste come Askmen e Complex, che la indicò anni fa come una delle 50 donne più hot di sangue misto in circolazione. E a guardare le immagini raccolte nella fotogallery, non pare affatto un titolo immeritato.

    Se suo padre infatti ha la pelle nera, sua madre è la modella ed attrice di origine canadese Joanna Shimkus, eterea bionda dal ceruleo sguardo: sembra così Sidney Tamiia Poitier confermare il luogo comune, chissà quanto veritiero dal punto di vista scientifico, che le persone di ‘razza mista’ siano di bellezza superiore rispetto alle altre. Di certo del suo fascino si è invaghito il regista Quentin Tarantino, che l’ha voluta fortissimamente nel ruolo di Jungle Julia per il suo film tutto al femminile Death Proof, immortalando le lunghe leve di Sidney, che presenta un’altezza fuori dal comune per una signora: non a caso sul web ci sono parecchi siti e profili dedicati alle sue gambe, ai piedi e al lato B, che il film del regista italo-americano ha provveduto a celebrare in pose decisamente sensuali.

    Contrariamente a molti personaggi dello spettacolo di questa generazione (e non solo), Sidney Tamiia Poitier non è presente sui social network, c’è solo una fan page su Facebook risalente ai tempi del successo tarantiniano, e poco si sa del suo privato.

    La carriera di attrice di Sidney Tamiia Poitier è comunque proseguita, con molte partecipazioni a serie televisive quali Joan of Arcadia e Veronica Mars, mentre a partire dal 2014 è entrata nel cast della serie televisiva Chicago PD, nel ruolo della detective Mia Sumner. Tuttavia l’apice della sua carriera resta ancora la Jungle Julia tarantiniana, quella per cui viene ancora oggi ricordata: forse la figlia di Sidney Poitier non diventerà mai una star di prima grandezza, ma perlomeno esula da certi stereotipi oramai triti di troppe starlette in cerca di facile successo.

    386

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Donne

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI