NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Sammie Spades, da stagista della Clinton a diva a luci rosse (foto)

Sammie Spades, da stagista della Clinton a diva a luci rosse (foto)
da in Donne
Ultimo aggiornamento:

    In un periodo in cui la crisi economica sta rendendo sempre più difficile la vita di chi cerca un lavoro, c’è anche chi decide per dei cambiamenti “professionali” molto radicali. Scelte che sembrano assurde ma si rivelano molto remunerative, come nel caso della bionda Sammie Spades, protagonista di una storia esemplare.

    Sammie Spades è una ragazza di 24 anni proveniente da Buffalo, cittadina dello Stato di New York, dove studiava legge alla locale università. Finché ha scoperto che c’è un altro mestiere meno faticoso (ma dipende dai punti di vista) e che paga molto di più a breve termine, quello di attrice di film a luci rosse.

    Una storia come se ne incontrano tante viaggiando per la Hollywood per adulti, la San Fernando valley o Las Vegas, ma Sammie ha una particolarità, che ha attirato l’interesse dei giornali e dei siti americani: nel 2006 è stata stagista per Hillary Clinton, che aveva conosciuto molto bene.

    Di solito quando sui giornali esce una notizia che lega i Clinton al sesso lo sguardo si rivolge subito al povero Bill, tartassato a suo tempo per la relazione con la sua segretaria e per la sua passione un po’ troppo focosa per le donne. Invece questa volta, seppure in modo indiretto, è la moglie ad essere coinvolta.

    Tutto pare essere iniziato durante un banchetto, quando la ventenne Sammie (ancora studentessa) ebbe la fortuna di incrociare la Clinton, chiedendole se fosse possibile fare un po’ di esperienza nei suoi uffici di Buffalo. Hillary la prese quindi con sé, convinta dalla grinta e dalla voglia di fare di questa ragazza, che per qualche tempo divenne un pezzo importante degli uffici di Buffalo.

    Sembrava che quella esperienza dovesse aprirle le porte del mondo della legge che conta, eppure il nome di Hillary Clinton sul curriculum non è bastato a convincerla a proseguire con gli studi, causa anche problemi economici familiari che l’hanno costretta ad abbandonare gli studi. Come fare soldi in modo facile e veloce, si sarà chiesto Sammie.

    La risposta è arrivata in maniera immediata: l’industria del cinema a luci rosse, sempre alla ricerca di nuove adepte, che ha accolto a braccia aperte Sammie Spades, che oggi ha un account Twitter molto seguito, sammiespadesxxx. Un metro e cinquanta, bionda e con forme molto generose (quarta di reggiseno), oggi Sammie si gode la popolarità, arrivata proprio grazie ai trascorsi con Hillary.

    Non nel modo che tutti si aspettavano, ma comunque di fama si tratta, visto che fioccano le richieste di interviste e i giornali parlano molto di lei (su tutti il Daily Mail, che le ha dedicato una lunga intervista). Per non parlare della fan page sui social network. A questo punto saremmo curiosi di constatare d persona le sue capacità attoriali.

    475

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Donne
    PIÙ POPOLARI