Modelle anni 90, come sono oggi?

Modelle anni 90, come sono oggi?
da in Donne
Ultimo aggiornamento:

    Ricordate le incantevoli modelle anni 90? Avete idea di come sono oggi? Il tempo, purtroppo, non fa sconti a nessuno, passa inesorabilmente per tutti e a tutti lascia i suoi segni. Si può ricorrere al botulino, ai filler, alla chirurgia estetica, ma siamo onesti, non avremo mai lo stesso volto dei vent’anni. Forse un viso meno segnato, ma comunque un altro. E quando si parla di bellezze stratosferiche, la curiosità (dei comuni mortali) cresce esponenzialmente. Come saranno oggi Kate Moss, Cindy Crawford o Eva Herzigova?

    Iniziamo il nostro viaggio nei gloriosi anni ’90 da Christy Turlington, oggi 45enne, sfila ancora soltanto per speciali campagne di marchi prestigiosi. Insieme a Naomi Campbell e Linda Evangelista, Christy Turlington formava il Trinity, ovvero il trio di bellezze più potenti del mondo della moda. La collega di successi Naomi Campbell, a soli 16 anni, nel 1986, è stata la prima modella nera a finire sulla copertina di Elle e poi di Vogue. Oggi, Naomi, a 45 anni, sfila ancora in passerella per diversi luxury brand, come se fosse ancora una ragazzina. Un fatto più unico che raro. Mentre la terza bellezza del trio, Linda Evangelista, ancora oggi, a 50 anni, conserva il suo sguardo di ghiaccio, oltreché un patrimonio da capogiro, che ammonta a circa 30 milioni di dollari. Nei ruggenti anni ’90, era una delle top model più pagate del pianeta.

    Un’altra splendida 50enne, che ha conservato tutto il suo fascino è Cindy Crawford: scoperta giovanissima, mentre tagliava le pannocchie, dal fotografo di un giornale, lei e il suo inconfondibile neo, hanno segnato per sempre la storia dell’alta moda. Nel corso degli anni, poi Cindy si è dedicata pure al cinema.

    Anche Eva Herzigova (42 anni), la top model dagli occhi di ghiaccio, che ha stregato i maschi di tutto il mondo grazie alla celebre pubblicità del wonderbra (il primo reggiseno che aumentava il seno di una taglia), oltre a sfilare sulle passerelle delle più importanti maison del mondo, ha fatto la conduttrice televisiva e l’attrice.

    Indimenticabile la sua partecipazione in veste di valletta, al fianco di Veronica Pivetti, sul palco dell’Ariston, in occasione del Festival di Sanremo del 1998. La sua carriera è iniziata nel 1989, anno in cui vinse un concorso di bellezza a Praga: da quel momento il successo è stato sempre in crescita.

    Tra le top model degli anni ’90 c’era anche l’italianissima Carla Bruni: oltre ad aver stregato il mondo maschile con i suoi occhi blu, nel corso degli anni, è passata dalle passerelle al grande schermo. Carla Bruni è stata anche cantante, tuttavia, i più, preferirebbero dimenticarlo. Oggi la sua popolarità è, se possibile, ancora maggiore, per via del suo matrimonio con Nicolas Sarkozy.

    Kate Moss, invece, che fine ha fatto? Non ha mai smesso di essere quell’incredibile icona sexy, che negli anni ’90 ha fatto tanto discutere, un po’ per la sua magrezza e un po’ per la sua vita da ribelle. Oggi continua ad avere un enorme fascino, anche se ha (fortunatamente) qualche chilo in più.

    Infine come dimenticare, Helena Christensen, un mix sorprendente di etnie, madre peruviana e padre danese, che ha avuto il privilegio di essere uno dei primi Angeli di Victoria’s Secret (scoprite qui i più sensuali di sempre). Oggi, a 47 anni, sfila ancora in qualche occasione, ma la sua attività principale è la fotografia.

    Siete curiosi di scoprire, al di là dei loro affari, come sono oggi le modelle più famose degli anni ’90? Curiosate nella fotogallery che trovate qui sopra.

    680

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Donne Ultimo aggiornamento: Lunedì 20/06/2016 10:10
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI