Micole Giacomello, provocante barista: risposta friulana a Laura Maggi [FOTO & VIDEO]

Giovedì 08/03/2012 da Mario Bello in Donne

    Possiamo ufficialmente annunciare che il 2012 è l’anno delle bariste provocanti. Dopo Laura Maggi di Bagnolo Mella eccoci qui a presentarvi la risposta friulana Micole Giacomello di Fontanafredda, paese in provincia di Pordenone. Anche lei, per attrarre nuova clientela al bar Caffè Nuovo e farsi un bel po’ di pubblicità gratuita, ha pensato bene di abbandonare grembiuli e abiti troppo casti in favore di minigonne striminzite e vestitini aderenti. Ancora una volta riportiamo la cronaca di un grande successo.

    Solo una settimana fa raccontavamo la storia di Laura Maggi, provocante barista che sta creando scompiglio in provincia di Brescia grazie al suo stile decisamente hot che attira gli uomini come mosche e fa imbufalire le donne della zona. Era inevitabile che altre prendessero spunto dalla sua trovata (e da quella di Gabriela Loredana Zavate di Reggio Emilia) per cercare di inserirsi nella stessa scia di successo.

    Micole Giacomello, affascinate donna di 38 anni, pare abbia iniziato la sua avventura da sexy barista prima dell’esplosione del fenomeno Laura Maggi, ma solo oggi la storia diventa di dominio pubblico grazie alle pagine che il Messaggero Veneto le ha dedicato.

    Immediata la notizia è rimbalzata su Internet, che ha potuto così incoronare la sua nuova beniamina, dando il via ad un circolo virtuoso fatto di interviste, servizi televisivi e proposte per calendari (giusto per emulare fino in fondo la già citata bresciana).

    Il vero miracolo questa volta è che per ora la fama improvvisa di Micole Giacomello non è stata accompagnata dalle consuete polemiche. Nessuna moglie, madre o racchia del luogo si è lamentata dello stile osé della bella barista, che solo di rado ha dovuto fare i conti con qualcuno che aveva frainteso le sue intenzioni. Guardare ma non toccare, questo il motto. D’altra parte stiamo parlando di un bar, dove il caffè e i cocktail sono ancora i veri protagonisti. Meglio se accompagnati da qualche mise audace e un po’ di curve sensuali in vista.

    SCRITTO DA Mario Bello PUBBLICATO IN Donne Giovedì 08/03/2012