Melissa King, film a luci rosse per Miss Delaware Teen [VIDEO & FOTO]

Melissa King, film a luci rosse per Miss Delaware Teen [VIDEO & FOTO]
da in Donne

    Quanto è lungo il passo che porta dalla corona di reginetta di bellezza a quella di reginetta del cinema hard? Molto breve, almeno a leggere la storia di Melissa King, incoronata lo scorso novembre Miss Delaware Teen e oggi costretta a riconsegnare fascia e scettro al mittente a causa di uno scandalo a luci rosse. A quanto pare la ragazza avrebbe nascosto nell’armadio il più classico degli scheletri: un filmino amatoriale in cui regala a tutti i suoi fan una appassionata prestazione sessuale. In rete è già scattata la caccia al video di Melissa King.

    La notizia di Miss Delaware Teen passata al lato oscuro del set ha ovviamente fatto il giro del mondo, ripresa non solo dai siti scandalistici ma anche da quotidiani online autorevoli. Il tono di tutti gli articoli mostra sorpresa dato che, a quanto pare, al momento della sua incoronazione a novembre 2012 Melissa King appariva molto timida e quasi impacciata nel suo elegante abito bianco e la coroncina in testa. La ragazza è stata avvolta dai media con un’aureola di santità strappata poi dalla rivelazione piccante, come se poi le brave ragazze non potessero concedersi la trasgressione di un video a luci rosse. Ipocrisia a parte, la faccenda è ancora in parte oscura.

    Se è vero che Mellissa King ha riconsegnato la corona, in pratica rinunciando al titolo di Miss Delaware Teen, è anche vero che fin dal primo momento la 18enne ha negato di essere la ragazza ritratta nel video.

    La somiglianza è evidente, ma perché non concederle il beneficio del dubbio? Un altro dubbio atroce riguarda poi la provenienza del video, caricato su un sito hard amatoriale in seguito alla vittoria, quasi a volere screditare la reginetta. Come mai non è venuto alla luce prima? Sembra una trama thriller, e invece alla fine è solo l’ennesima storia di una ragazza che paga i suoi peccati di gioventù (resta anche da capire se all’epoca del filmino fosse maggiorenne o meno).

    Quel che è nata come una disgrazia, con la perdita del titolo, potrebbe però trasformarsi in una fortuna per Melissa King. Secondo quanto riportato da alcuni siti americani, per aiutare l’ex Miss si sarebbe mosso nientemeno che YouPorn, il sito per adulti più famoso e visitato del pianeta (in Italia ne sappiamo qualcosa). A quanto pare i rappresentati del sito avrebbero offerto alla ragazza la considerevole somma di 250mila dollari per diventare testimonial del brand, trasformandola in reginetta dell’hard. Ancora non sappiamo che Melissa accetterà, ma fossimo in lei un pensierino lo faremmo. Intanto, al suo posto, è stata incoronata Miss Delaware Teen la seconda classificata, Hailey Lawler. Fino al prossimo scandalo, ovviamente.



    557

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Donne
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI