Speciale Natale

Martina Franova la moglie di Marek Hamsik: l’amore per Napoli nonostante le rapine [FOTO]

Martina Franova la moglie di Marek Hamsik: l’amore per Napoli nonostante le rapine [FOTO]
da in Donne
Ultimo aggiornamento:

    Martina Franova, moglie di Marek Hamsik è una delle wags più amate e conosciute del Napoli. La ragazza slovacca è spesso sulle pagine dei tabloid azzurri, anche per motivi poco lusinghieri: per ben due volte è stata bersaglio dei rapinatori: prima da sola quando due malviventi cercarono di rubarle l’auto (e ci riuscirono…), poi con il compagno pochi mesi fa. La signora Hamsik è madre di due splendidi bambini Christian e Lucas. La ragazza slovacca frequenta Marek da molti anni, sin dai tempi di Brescia quando si divideva tra la scuola nel paese d’origine e le vacanze per vedere il fidanzato.

    La pallamano

    Martina Franova non è solo la moglie di Marek Hamsik, ma pure un’ottima giocatrice di pallamano, sport che frequentava ad alto livello nel paese d’origine e che ha ritrovato a Napoli. “La pallamano in Slovacchia è molto considerata. Dopo il calcio è sullo stesso livello della pallavolo e del basket. Vi è qualche differenza nel modo di giocare in italia, ma soprattutto nel modo di allenarsi. In Italia si è meno severi rispetto al mio paese”. Proprio attraverso la pallamano ha conosciuto Marek: alla SKP Banska Bystrica era compagna di squadra di Michaela Hamsik, sorella del calciatore e l’incontro è avvenuto tra allenamenti e palestre. La ragazza, che gioca terzino destro mancino, è approdata alla società napoletana di B Pdo Campania che ha letteralmente trascinato alla promozione in A-2. Oggi milita nell’Handball di Orta di Atella, anche se la maternità ha imposto uno stop temporaneo alla carriera di Martina.

    Il sogno si avvera

    Martina rimane una ragazza umile nonostante stia vivendo una vita da sogno: soldi certo non le mancano ma questo non ha cambiato di una virgola le proprie priorità: figli, famiglia e l’amore per Marek. Questo aspetto si ripercuote positivamente sulla carriera del centrocampista slovacco che grazie alla stabilità della propria vita privata non ha mai avuto “grilli per la testa” come altri compagni e colleghi che vivono turbolenze di ogni genere. Una bella casa, una bella famiglia, una vita normale con Martina con cui condivide le necessità di una vita da sportivi. La coppia sembra inattaccabile e anche le sventure capitate a Napoli non sembrano aver portato nuvole: la ragazza ama Napoli e non si lascia intimorire da qualche balordo.

    391

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Donne

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI