Speciale Natale

Lato B vip: foto di attrici, veline e cantanti al mare

Lato B vip: foto di attrici, veline e cantanti al mare
da in Donne
Ultimo aggiornamento:

    Torniamo a parlare di lato B, il sogno proibito di ogni uomo. Tutti noi sappiamo che in giro esistono fondoschiena di altissima qualità, ma è indubbio che la fantasia del popolo maschile sia attratta soprattutto dal lato B delle donne famose, le celebrità (o Vip, che dir si voglia) che ogni giorno ammiriamo in televisione, al cinema o sulle pubblicità dei prodotti di moda. Attrici, ballerine, cantanti e modelle si uniscono in un grande calderone per regalare a tutti noi una lunga sequenza di lati B da favola. Ma quale sarà mai il lato B Vip perfetto?

    Quando si apre l’argomento fondoschiena, da tradizione il primo pensiero di solito vola subito alle top model che fin dall’alba dei tempi rappresentano l’ideale di bellezza, da Naomi Campbell a Kate Moss passando per le più giovani Irina Shayk, Kelly Brook e Lola Ponce. Ci sono poi le donne della televisione e del cinema, e anche qui c’è solo l’imbarazzo della scelta, dalle eterne Charlize Theron e Sabrina Ferilli alle nuove leve Scarlett Johansson, Laura Chiatti e Jessica Alba, passando per le ex veline prodotto italiano d.o.p. Federica Nargi, Giorgia Palmas e Melissa Satta.

    Lato B vip: foto di attrici, veline e cantanti al mare

    Non dimentichiamoci le nuove vip nate grazie ai reality: il lato B di Guendalina Tavassi (un nome per tutte) è già cult.
    Vogliamo poi parlare del mondo della musica? In questo business ormai pare ovvio che non mostrare le curve equivalga a condanna all’insuccesso commerciale, ed ecco quindi un fiorire di lati B da Lady Gaga a Rihanna, dalla giunonica Katy Perry a Nicki Minaj fino alle più attempate Kylie Minogue e Madonna, che nonostante l’età non rinunciano alla seduzione. La grande sorpresa degli ultimi anni, comunque, arriva da due settori insospettabili, che indicano perfettamente il cambiare dei gusti: categorie di donne spesso poco considerate, se non bistrattate, come le sportive e le donne della politica.

    Iniziamo dalla prima categoria: tornando indietro a una decina di anni fa, quando si pensava alle donne dello sport si entrava in un territorio fatto di muscoli e poca femminilità. Certo, il lato B sodo non è mai mancato, semmai era il complesso a non possedere fascino erotico sufficiente. Poi, da un anno all’altro, qualcosa è cambiato: nel tennis si sono affacciate bellezze assolute come Anna Kournikova e Maria Sharapova, in vasca sono arrivate Federica Pellegrini e Tania Cagnotto, sulla sabbia Marta Menegatti.

    Tutte in possesso di lato B da antologia. Oggi lo sport fornisce alcuni dei fondoschiena più apprezzati del mondo, segno dei tempi che cambiano.

    Passando alla politica, dal crollo della Prima Repubblica il Parlamento ha visto un viavai di donne sempre più valide dal punto di vista estetico. Seppure il livello medio è ancora piuttosto basso e deprimente, sugli scranni di Camera e giunte regionali sono arrivati personaggi come Cicciolina, Nicole Minetti e persino Maristella Gelmini che, incredibile ma vero, risulta uno dei lati B più ricercati in assoluto. Non saranno ricordate per il loro contributo politico, ma qualcosa al popolo italiano (maschile) hanno dato. Scegliere in questo paradiso del lato B non è facile, ma dopo aver ammirato la gustosa gallery fotografica rispondete alla domanda: quale celebrità ha il lato B più bello?

    Un nuovo dubbio amletico che, per gli amanti del lato B, si unisce a quello, già ricordato dell’eterna questione lato B perfetto: a pera o a pesca?

    601

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Donne

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI