Laia Sanz, la nuova stella della Dakar [FOTO]

da , il

    La 36^edizione della Dakar 2015 si è da poco conclusa con la vittoria di Al-Attiyah per le auto e Marc Coma sulle moto. Chi è salita agli onori della cronaca però è la spagnola Laia Sanz Pla-Giribert, conosciuta semplicemente come Laia Sanz. La giovane motociclista si è ritagliata uno spazio importante nella storia della Dakar chiudendo al nono posto della classifica globale per le moto. Per una donna è la miglior posizione di sempre ed è stato scritto quindi un nuovo record nella storia della manifestazione. Dopo decenni in cui le donne sono sempre da sfondo durante le gare motociclistiche, ecco Laia Sanz a rimescolare le carte.

    Laia Sanz non è una donna come tutte le altre. Ai vestiti appariscenti preferisce dare gas a martello alla sua moto e lottare per vincere le corse. Durante la Dakar 2015 Laia Sanz ha dimostrato di saperci veramente fare. Grinta, polso fermo e un’ottima capacità di superare ogni difficoltà hanno permesso alla catalana, in sella alla sua Honda, di migliorare il 16°posto della passata edizione.

    La ragazza, nata a Corbera de Llobregat, a fine Dakar è parsa un po’ amareggiata per aver perso una posizione nel rush finale della corsa ma è comunque parsa orgogliosa per il record raggiunto. Dalle sue parole si è capito lo spirito guerriero che si nasconde dietro al suo dolce viso. Ora per Laia Sanz, vincitrice di ben 13 titoli mondiali Trial e 8 campionati spagnoli, è arrivato il tempo di una meritata vacanza prima di decidere cosa fare del proprio futuro. “Voglio riposarmi perchè questa Dakar è stata veramente impegnativa” ha commentato alla fine della kermesse. Nella galleria fotografica potrete scoprire chi è Laia Sanz. Mora, classe 1985, sguardo angelico seppur abbia il fuoco dentro di sè. Il fuoco che le è servito per vincere la Dakar in Rosa e dimostrare al mondo intero che anche una donna può essere competitiva a bordo di una moto. Ora non Vi resta che cliccare sulla galleria fotografica per gustarVi la vincitrice della Dakar 2015 riservata alle donne.