Diane Kruger si diverte a letto per GQ: foto

Diane Kruger si diverte a letto per GQ: foto
da in Donne

    Nel dorato mondo di Hollywood, al giorno d’oggi, poche donne possono vantare la classe di Diane Kruger, che a 34 anni incarna in pieno la bellezza teutonica d’alta scuola, quella che qualche tempo le regalò l’appellativo di “dea”, quando nei panni di Elena di Troia faceva impazzire Brad Pitt e il pubblico di tutto il mondo. Da allora non ha mai smesso, come dimostra questo servizio su GQ, in cui si diverte a letto.

    D’altra parte, se una nasce in Germania (il suo vero nome è Diane Heidkrüger) e studia fin da piccola danza, tanto da farne la sua carriera, allora vuol dire che è predisposta ad un fisico di un certo rilievo. Purtroppo per lei ha dovuto abbandonare la danza per un infortunio, ma per nostra fortuna quell’episodio ci ha regalato una delle attrici più brave, talentuose e sontuosamente belle del cinema.

    Prima di passare al grande schermo, però, Diane Kruger ha sfruttato il suo fisico per guadagnare qualche bel soldino da modella (e se non lo fa lei!), tanto da meritarsi il titolo di “Look of the Year” della Elite, garanzia di successo, a soli quindici anni.

    Nonostante un curriculum molto ricco di film, il grande pubblico, soprattutto in Italia, ha imparato ad amare Diane Kruger per il ruolo della doppiogiochista Bridget Von Hammersmark in Bastardi senza gloria di Quentin Tarantino. A questo proposito lei ama ricordare un simpatico aneddoto che la lega al geniale regista: Tarantino, durante i provini per la parte, non voleva credere che lei fosse realmente tedesca, e Diane fu costretta a mostrare il passaporto per convincerlo.

    Ormai tutti la ricordano per questo ruolo (il ruolo in grado di cambiare una carriera, verrebbe da dire), ma Diane ha già collaborato a film interessanti come L’età barbarica, sequel di Le invasioni barbariche, Appuntamento a Wicker Park e Il mistero dei templari. Tutte o quasi produzioni europee nel suo curriculum, visto che lo sbarco ad Hollywood è avvenuto da poco (solo Troy si può annoverare tra i film puramente americani).

    Ora però non ha alcuna intenzione di fermarsi, e a breve potremo vederla nel thriller Unknown – Senza Identità al fianco di Liam Neeson e January Jones, in uscita il 25 febbraio 2011. Per il momento godiamoci questi scatti per GQ, che mostrano il suo lato ironico, oltre che la sua incredibile bellezza.

    400

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Donne
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI