Courtney Love ubriaca si spoglia durante concerto: foto e video

Courtney Love ubriaca si spoglia durante concerto: foto e video
da in Donne

    Courtney Love continua a far parlare di sé per i motivi meno edificanti. Non le bastava aver rilasciato un’intervista in cui dichiarava di aver provato la pulsione di uccidere Kurt Cobain quando stavano insieme, perché durante un concerto di San Paolo ha davvero combinato di tutto di più.

    Innanzitutto si è presentata sul palco palesemente alterata dall’alcool e solo lei sa cos’altro, poi ha iniziato ad offendere il pubblico che mostrava alcuni cartelli inneggianti a Kurt Cobain, proseguendo con insulti rivolti a Dave Grohl e i Nirvana e finendo con uno spogliarello fuori programma, prima di abbandonare il palco in preda all’ira.

    Tutto questo viene da una donna che a 47 anni dovrebbe aver capito che non sono questi finti atteggiamenti da rockstar a rendere grande un artista. Invece lei prosegue su questa china patetica, proprio nel momento in cui il tour con la sua band storica, le Hole, dovrebbe riportare in auge il suo nome.

    Ovviamente le immagini riprese al Sao Paulo Music And Arts Festival dai telefonini impietosi del pubblico stanno facendo il giro del mondo, provocando cori di critiche e anche una buona dose di offese alla cara Courtney Love, che forse farebbe meglio a ritirarsi una buona volta e dedicarsi alla vita in famiglia. La musica, infatti, sembra ormai la sua ultima preoccupazione, anche quando si trova sul palco.

    Venendo allo spogliarello, la cantante ha pensato bene durante un pezzo di togliere la t-shirt bianca, per rimanere in un top nero e poi completare l’opera restando con le tette al vento e premurandosi di indicarle alla folla, come se tutti gli occhi non fossero già puntati su di lei. Finito il siparietto, si è rivestita ed ha continuato lo show.

    Almeno fino a quando uno sventurato non ha pensato di mostrare un cartello col nome del leader defunto dei Nirvana.

    Allora la bionda ha perso la testa, pensando ad una provocazione e riempiendo di epiteti irripetibili i fan. Il senso del suo discorso più o meno è questo: Courtney non ha bisogno di vedere una foto di Kurt, era lei sua moglie, ed è lei che deve convivere con il suo fantasma e con sua figlia.

    Punta nell’orgoglio, lei ha proseguito il discorso con offese nei confronti di Dave Grohl, a suo modo di vedere nemico interno alla band di suo marito. Poi, evidentemente del tutto fuori controllo, ha abbandonato il palco. E forse la sua carriera. Sarebbe meglio così, decisamente.

    436

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Donne
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI