Staysha Randall da record: 3.200 piercing in una seduta (foto)

Staysha Randall da record: 3.200 piercing in una seduta (foto)
da in News, Notizie Curiose

    Ognuno nella vita si impegna per superare i propri limiti, ma alcune volte queste presunte imprese superano il confine che separa il buon gusto dalla follia vera e propria. Il genio del giorno si chiama Staysha Randall ed è una donzella che proviene da Las Vegas, città dove il vizio è il minore dei mali.

    Negli Stati Uniti vige il detto “quel che accade a Las Vegas rimane a Las Vegas”, che significa che tutte le pazzie che si fanno nella Sin City non dovranno uscire da lì, e rimarranno un segreto di chi ha partecipato alla spedizione. Staysha Randall voleva proprio l’opposto: uscire sui giornali e far parlare di sé.

    A suo modo di vedere non c’era miglior modo per elemosinare un po’ di attenzione se non chiamare i giudici del libro dei Guinness dei Primati per farli assistere alla seduta più lunga della storia del piercing, con un totale di 3.200 aghi infilati nel corpo in una sola sessione di dolore.

    Non pensiate però che l’impresa di Staysha Randall sia stata una cosa semplice, una passeggiata: la ragazza, di soli 22 anni ma bella in carne e con il fisico perfetto per l’impresa, si è sottoposta ad una seduta di perforazione totale, a partire dalla schiena e arrivando poi alle braccia e alle gambe.

    L’artista del caso è stato il body piercer Bill “Dancer” Robinson, famoso proprietario dello studio Inktoxicated Tattoos (un nome alquanto inquietante per un’attività del genere). L’intero lavoro è durato qualcosa come 6 ore, e poteva andare anche peggio, visto che l’intento iniziale era di arrivare a 3.600 aghi.

    Il dolore è stato però tanto da spingere la bionda ragazza a fermarsi subito dopo aver superato il record precedente, fermo a 3.100. Tutto questo per scrivere il suo nome nel libro dei record e farsi un po’ di pubblicità (a quale scopo, però, non si capisce bene). Peraltro il suo è un record parziale, perché c’è anche chi ha fatto peggio.

    Stiamo parlando della famosa donna dagli oltre 6.000 piercing, ovvero Elaine Davidson, di origine brasiliana, che dall’anno di grazia 2000 si impegna anno dopo anno con dedizione per consolidare il suo primato di follia. Basti pensare che quando è entrata nel Guinness Book per la prima volta ne aveva 462 di cui 192 soltanto sul viso. Cosa non si farebbe per il proprio hobby.

    395

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN NewsNotizie Curiose
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI