Scandalo escort per la scorta di Obama: spunta Dania Suarez [FOTO]

Scandalo escort per la scorta di Obama: spunta Dania Suarez [FOTO]
da in News, Barack Obama

    Anche il Presidente degli Stati Uniti Barack Obama nel suo piccolo deve affrontare in questi giorni uno scandalo escort. Non siamo ai livelli del nostro ex premier Silvio Berlusconi e inoltre Obama non è coinvolto direttamente, però la situazione è intricata quanto basta perché lui stesso ne possa risentire. I diretti interessati sono infatti alcuni membri del Secret Service, agenti quindi addetti alla sicurezza del presidente tirati in ballo da Dania Suarez, 24enne colombiana di professione escort.

    Gli agenti in questione erano incaricati di proteggere Barack Obama durante una visita in Colombia, ma pare che nel tempo libero si dedicassero ad altre faccende ben più piacevoli. Tutto è iniziato quando nella hall di un albergo di Cartagena si è scatenata una lite tra la donna, alcune sue colleghe e gli agenti, disputa sorta per l’evidente differenza tra il prezzo richiesto per le prestazioni effettuate e quanto i militari erano disposti a sborsare.

    La donna chiedeva infatti 800 dollari per la notte di passione, mentre solo 30 dollari sarebbe stata la cifra offerta in risposta dagli agenti. E’ dovuta intervenire la polizia locale per calmare gli animi alle prime ore del mattino, e da allora la vicenda è diventata di dominio pubblico.

    Inizialmente il nome della donna era stato tenuto segreto per motivi interni, ma alla fine è trapelato che si trattava proprio di Dania Suarez, 24enne madre di un bambino.

    Obama, preso da una campagna elettorale difficile, non avrà preso bene questo scandalo, e infatti i tre agenti coinvolti nell’affaire escort sono stati immediatamente allontanati dal Secret Service, mentre altri otto sono stati solo sospesi. Intanto Dania Suarez non sembra felice della popolarità arrivata con lo scandalo, e anzi ammette di essere spaventata dall’idea di una possibile vendetta: “Questo è qualcosa di davvero grande, questo è il governo degli Stati Uniti. Ho una crisi nervosa. Piango tutto il tempo”.

    315

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN NewsBarack Obama
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI