Nicole Minetti lesbo? La sua amante sarebbe Marysthell Polanco

Nicole Minetti lesbo? La sua amante sarebbe Marysthell Polanco
da in News, Politica, Nicole Minetti
Ultimo aggiornamento:
    Nicole Minetti lesbo? La sua amante sarebbe Marysthell Polanco

    Spuntano nuovi particolari nella vicenda a luci rosse di Nicole Minetti. Non c’è di mezzo nessun video amatoriale finito per sbaglio su Internet, né un interessamento della consigliera Pdl nei confronti del cinema per adulti, ma spuntano le dichiarazioni di Marysthell Polanco, che avrebbe confessato di essere la misteriosa amante donna di cui la Minetti aveva parlato nei giorni scorsi. L’ex igienista dentale di Silvio Berlusconi, in un’intervista a Diva e Donna, aveva parlato del sesso come di una medicina quotidiana contro tutti i mali, lasciandosi andare a rivelazioni piuttosto hard a proposito delle donne e di Angelina Jolie.

    Neanche 24 ore sono passate da quelle dichiarazioni ed ecco spuntare un’altra olgettina in cerca di celebrità, quella Marysthell Garcia Polanco già implicata nelle inchieste dei festini di Silvio Berlusconi. A quanto pare la ragazza ha confessato a Novella 2000 di aver fatto l’amore con la consigliera regionale, anche se non ha voluto ammettere dov’è avvenuto l’incontro hot. Ma torniamo alle frasi di Nicole Minetti, personaggio cui piace far parlare di sé, anche se fino ad oggi si era limitata a discutibili dichiarazioni politiche, polemiche per l’inchiesta delle escort nei festini eleganti dell’ex premier Berlusconi, abbigliamento piuttosto provocante in Consiglio regionale della Lombardia e foto in bikini sulla riviera romagnola.

    Questa volta, invece, si focalizza sul sesso, un termine che nella mente degli italiani viene spesso associato al suo nome: “La mia filosofia è ‘un uomo al giorno toglie il medico di torno’. Non vivo senza sesso. Per me è una medicina, basta una notte d’amore per tornare di buonumore“. Il pensiero di tutti corre subito alle Olgettine, a Ruby Rubacuori e a quelle foto che vedono Nicole Minetti vestita da infermiera sexy, ma la consigliera non si limita a questa rivelazione, perché nella stessa intervista lancia la bomba (prevedibile, ma pur sempre bomba), confermando le voci di un istinto bisex: “Sono stata con una donna, e l’ho amata perché, che sia per un’ora, un mese o tutta la vita, mi faccio sempre travolgere dalla passione“. Non vengono indicati nomi e non viene spiegato neanche in che occasione sarebbe avvenuto l’incontro carnale, ma quando si parla di fantasie lei risponde senza esitazioni: “Il mio sogno proibito è Angelina Jolie“.

    A questo punto tornano di grande attualità le dichiarazioni di Tinto Brass, maestro del cinema erotico italiano, che aveva prospettato una grande carriera nel settore per la Minetti: “Nicole Minetti in un film erotico? Sarei anche d’accordo, ma non conosco la fanciulla. Nel lato B c’è il destino delle persone e in quello della signorina Minetti vedo un grande avvenire. Un mondo, un giardino di delizie, gioie e meraviglie“. Qualche politico le ha già consigliato questo cambio di mestiere, e siamo sicuri che al popolo maschile italiano non dispiacerebbe affatto un film hard di Nicole Minetti. Il tempo ci dirà se il sogno diventerà realtà.

    508

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN NewsPoliticaNicole Minetti
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI