NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Lizzie Watkins, ragazza muore colpita dalla palla di hockey prato [FOTO]

Lizzie Watkins, ragazza muore colpita dalla palla di hockey prato [FOTO]
da in News

    Si può morire colpiti da una palla? Purtroppo si, ed è quanto accaduto a Lizzie Watkins, giovane promessa dell’hockey prato, durante una partita del campionato dell’Australia occidentale. Colpita alla testa dalla palla, forse deviata dalla sua stessa mazza, la ragazza si è accasciata sul campo ed è morta nel tragitto dal campo all’ospedale. Ennesima tragedia dello spot che fa riflettere su come il destino possa essere spesso beffardo.

    Lizzie Watkins militava nelle North Coast Raiders, e solo l’anno scorso era stata nominata miglior promessa della stagione. Tutti vedevano per lei un futuro radioso da grande campionessa di uno sport che in Australia è ben più seguito rispetto alle nostre parti. Purtroppo il sogno si è infranto contro le Victoria Park Panthers. E pensare che l’hockey prato non è neanche considerato uno sport violento, a differenza del cugino su ghiaccio, che spesso regala risse e scontri da saloon del vecchio west.

    Atroce fatalità, queste sono le parole con le quali tutti commentano l’accaduto. Lo stesso padre della ragazza, intervistato da Nine News, ha sottolineato come si sia trattato di una tragedia non prevedibile: “Ti alzi la mattina, vai a giocare ad hockey, lo hai fatto 10mila volte, e poi succede un incidente che sconvolge completamente la tua esistenza. Comunque, per essere una ragazza morta a 24 anni, ha vissuto davvero intensamente, senza alcun rimpianto”.

    Giusto per rendere ancora più assurda questa morte, ricordiamo poi come l’hockey prato sia considerato scientificamente uno degli sport con il più basso tasso di infortuni e incidenti. Tanto che questo è a tutti gli effetti il primo caso documentato di morte sul campo. Una volta tanto essere primi non premia affatto, così siamo costretti ad aggiungere un nuovo nome nell’elenco delle vittime dello sport. Dedichiamo quindi una galleria fotografica a Lizzie Watkins, bella e sfortunata stella dell’hockey prato.

    313

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN News
    PIÙ POPOLARI