Speciale Natale

Le persone più influenti del XX secolo che hanno cambiato la storia

Le persone più influenti del XX secolo che hanno cambiato la storia
da in Costume, News, Politica
Ultimo aggiornamento: Lunedì 22/02/2016 12:52

    la storia del xx secolo

    Il 2016 è appena iniziato ma tra crisi, guerre e attentati è difficile essere positivi. Ai nostri predecessori andava forse meglio? Sarebbe bello poter raccogliere le interviste delle persone più influenti del XX secolo che, per il solo fatto di essere nate in un periodo così ricco di possibilità e mutamenti, con il loro carisma e loro idee hanno davvero cambiato la storia. Nel bene e nel male; perché, come disse Marilyn Monroe, c’è una regola da rispettare se si vuole raggiungere la fama: “nel bene e nel male, purché se ne parli”.

    USA/

    In effetti il secolo che va dal 1901 al 2000 è pieno di eventi tragici: due guerre mondiali, diversi regimi dittatoriali, guerre civili ed epidemie. Ma per fortuna è anche il secolo delle grandi scoperte scientifiche, dei diritti umani, della la terza rivoluzione industriale, della penicillina e del primo viaggio sulla luna. Dal 1999 la rivista statunitense TIME stila una classifica dedicata alle 100 persone più influenti, divise per categorie: Leader e Rivoluzionari, Costruttori e Titani, Artisti e Intrattenitori, Scienziati e Pensatori; Eroi e Icone.

    Persona del 2015 Angela Merkel

    Alla TIME 100 si affianca però il titolo di “Persona dell’anno”, in voga dal 1927. In attesa di scoprire nelle pagine che seguono alcune delle persone più influenti del ’900, chi sono i personaggi più carismatici dal 2000 a oggi? Tralasciando le associazioni e i movimenti di idee, sulla copertina del TIME, come persona dell’anno, troviamo: George W. Bush, Rudolph Giuliani, Vladimir Putin, Barack Obama, Ben Bernanke, Mark Zuckerberg, Papa Francesco e, infine, Angela Merkel, eletta Personaggio dell’anno 2015 oltre ad essere una delle figure femminili più influenti al mondo.

    la persona del secolo Eintstein

    Fisico e scienziato, Albert Einstein (1879 – 1955) è considerato uno dei più importanti studiosi e pensatori del XX secolo, le sue idee sono state e sono tuttora un grande patrimonio non solo per la fisica ma anche per la filosofia, la politica e la cultura in generale. La sua “teoria della relatività” ha appena compiuto 100 anni ed è recentemente balzata alle cronache grazie alla dimostrazione sperimentale delle onde gravitazionali condotta dagli scienziati del Laser Interferometer Gravitational-Wave Observatory (LIGO) che ne ha confermato definitivamente le ipotesi.

    persone del xx secolo gandhi

    Tra le persone più influenti troviamo Mohandas Karamchand Gandhi (1869 – 1948) che applicò il principio della nonviolenza alla protesta civile che portò alla liberazione dell’India dal colonialismo britannico. A sottolineare lo stretto rapporto tra politica e personaggi potenti del mondo, non solo nel 2015, abbiamo, ad esempio, Franklin Delano Roosevelt (1882-1945), 32º presidente degli Stati Uniti d’America, e Winston Churchill (1874-1965), Primo Ministro del Regno Unito.

    persone del xx secolo fratelli Wright

    Parlando di personaggi che hanno fatto la storia del XX secolo, Adolf Hitler (1889-1945) non può mancare: politico, fondatore del nazionalsocialismo, cancelliere del III Reich, è annoverato tra i distruttori più efferati dell’umanità. I fratelli Wildur e Orville Wright, invece, compaiono tra i grandi pionieri, avendo realizzato, con il primo aeroplano in grado di alzarsi dal suolo, il sogno dell’uomo di volare. Tornando ai regimi dittatoriali abbiamo Mao Tse-tung: rivoluzionario, politico, filosofo, portavoce del Partito Comunista Cinese dal 1943 fino alla sua morte, nel 1976.

    persone del XX secolo kennedy

    Henry Ford (1863-1947), imprenditore statunitense tra i fondatori del colosso automobilistico Ford Motor Company, guida la sezione Costruttori e Titani. Da una parte all’altra del globo, 2 grandi personaggi che si sono battuti per le loro idee: John Fitzgerald Kennedy (1917-1963): il 35°esimo presidente degli Stati Uniti d’America, il cui assassinio è alla base di diverse teorie cospirazioniste, e Nelson Mandela (1918-2013): primo presidente Sudafricano eletto dopo la fine dell’apartheid e premio nobel per la pace.

    984

    Speciale Natale

    PIÙ POPOLARI