Speciale Natale

Cosa è successo nell’ultima settimana, dalle vittorie dell’Italia ad Euro 2016 alla morte di Jo Cox

Cosa è successo nell’ultima settimana, dalle vittorie dell’Italia ad Euro 2016 alla morte di Jo Cox
da in News

    le notizie della settimana

    Cosa è successo nell’ultima settimana? I fatti più importanti dal 13 al 19 giugno 2016 coprono la politica, lo sport, lo spettacolo e naturalmente anche alcune divertenti curiosità dal mondo della scienza e della cucina. C’è stata la fine della seconda tornata di campagna elettorale per le amministrative 2016 prima dei ballottaggi di domenica 19 giugno, con le importanti contrapposizioni tra i candidati di Roma, Milano, Torino e Napoli, impegnati nelle dichiarazioni per gli ultimi convincimenti. La politica internazionale, ancora scossa per la strage di Orlando di domenica 12 giugno, si accende con il rischio Brexit, la possibile uscita della Gran Bretagna dalla UE, e l’assassinio della deputata laburista Jo Cox durante un comizio pro Europa per mano di un nazionalista inglese subito arrestato. Ma ci sono state anche le vittorie dell’Italia impegnata in Euro 2016, una densa domenica di sport e il caos olimpico che travolge i Giochi di Rio De Janeiro. Ecco cosa è successo nell’ultima settimana nel racconto di QNM.

    strage di orlando

    Con 49 morti più lo sparatore, 53 feriti in ospedale, l’America sotto choc e il mondo ancora più sconvolto per l’altissimo livello di omofobia mescolata a terrorismo incarnata da Omar Mateen, l’attentatore del locale Pulse, non si può che tacere e continuare a riflettere sui problemi sollevati dalla strage di Orlando. Nella settimana di molti Gay Pride in giro per il mondo non si parla solo di violenza contro la comunità lgbtq, ma anche e soprattutto il pericolo dei singoli folli che, grazie alla circolazione indisturbata delle armi, possono agire minacciando l’intera società civile.

    la morte di Jo Cox

    Dallo sconvolgimento oltreoceano ai problemi degli estremismi europei: a pochi giorni dal referendum sulla Brexit, dove in Gran Bretagna si voterà per decidere o meno la permanenza nell’Unione Europea, la deputata laburista Jo Cox viene pugnalata e uccisa da un nazionalista che promulgava i valori della supremazia inglese. La morte della deputata, impegnata in progetti di integrazione dei rifugiati e dei migranti, riapre il discorso sulla necessità di un referendum che rischia di minare ancora di più la credibilità dell’Europa; in compenso i mercati, aderendo alle misteriosi leggi finanziarie, si rialzano.

    Italia vs Svezia Europei 2016

    Una vittoria per 2-0 nella partita d’esordio contro il temutissimo Belgio, piegato da Giaccherini e Pellè, e un timido 1-0 al 90esimo minuto grazie ad un gol di Eder contro la Svezia di Zlatan Ibrahimovic: l’Italia del calcio ipoteca gli ottavi di Euro 2016 con due partite non splendide dal punto di vista del gioco, ma solide e soprattutto vinte con orgoglio. E il commissario tecnico Antonio Conte diventa un idolo grazie all’esultanza eccessiva al primissimo gol, per cui ha rischiato di rompersi il naso.

    Yelena Isinbayeva File Photo

    Una decisione choc per il mondo sportivo: la federazione russa di atletica leggera (Araf) non potrà partecipare alle Olimpiadi di Rio 2016. Il consiglio internazionale della IAAF lo ha deciso nella giornata del 17 giugno a Vienna, dopo una lunga riunione. La Russia minaccia ricorso al Cio con i suoi atleti, tra cui Yelena Isinbayeva del salto con l’asta che sostiene sia in corso una violazione dei diritti umani, ma nel frattempo a Rio De Janeiro i problemi sono altri: dopo il virus Zika e la mancata bonifica del mare per le gare, lo stato brasiliano rischia la bancarotta per carenza di fondi. Questi Giochi si prospettano più difficili che mai.

    Microsoft compra Linkedin

    Il social network dedicato al mondo del lavoro, Linkedin, è stato acquisito dalla Microsoft per la cifra record di 26 miliardi di dollari. Cosa ne farà Microsoft? Di sicuro non un altro Facebook: parliamo di un target differente e di milioni di dati personali molto più interessanti dei gattini postati in bacheca. Staremo a vedere.

    onde gravitazionali

    Nuovo rilevamento delle onde gravitazionali: un secondo evento ne conferma l’esistenza, dando ancora più ampia rilevanza agli studi sui buchi neri, meno rari di quanto si pensasse in origine. Infatti le onde gravitazionali, preziose increspature dello spazio-tempo teorizzate da Albert Einstein più di cent’anni fa, sono state prodotte dalla fusione di due buchi neri in uno solo e rilevate con gli strumenti del LIGO in Louisiana e nello stato di Washington. In questo modo si potranno mappare i buchi neri nell’universo e capirne meglio le strutture.

    massimo bottura

    Ci sono voluti anni, ma alla fine è lui il migliore: lo chef italiano Massimo Bottura, proprietario dell’Osteria Francescana di Modena, è stato incoronato come il migliore cuoco del mondo dalla prestigiosa classifica dei World’s 50 Best di San Pellegrino, superando i fratelli Roca del Celler De Can Roca che l’anno scorso era al numero uno. Ottima performance anche per Davide Scabin del Combal.Zero, che sale nuovamente nei primi 50 con un bellissimo 46esimo posto. L’Italia ha di che vantarsi anche con i geniali Enrico Crippa (17esimo, cuoco del Piazza Duomo di Alba) e i fratelli Alajmo de Le Calandre di Rubano, al numero 39.

    F1, GP Baku 2016

    SBK da urlo per il pilota Jonathan Rea che a Misano Adriatico si aggiudica serenamente entrambe le gare, consolidando la vetta della classifica mondiale. Le Mans sfortunata per il team Toyota, alla ricerca del titolo dal 1985 ma tradita negli ultimi tre minuti da un guasto tecnico al circuito ibrido della vettura che ha lasciato campo libero al secondo trionfo consecutivo della Porsche. Per la Formula uno è Nico Rosberg su Mercedes a vincere la gara sul circuito di Baku, mentre Sebastian Vettel si classifica secondo consegnando preziosi punti a casa Ferrari assieme al quinto posto di Kimi Raikkonen.

    1376

    Speciale Natale

    PIÙ POPOLARI