Cameriera dona un rene a un cliente malato di cancro

Cameriera dona un rene a un cliente malato di cancro
da in News
Ultimo aggiornamento:
    Cameriera dona un rene a un cliente malato di cancro

    E’ bella e giovane ma soprattutto generosa: si chiama Mariana Villareal e fa la cameriera in un locale della catena Hooters a Roswell, in Georgia. Quando ha saputo che uno dei suoi clienti, ‘The Don’, come tutti chiamano Don Thomas, stava male e aveva perso i reni a causa di un cancro, la ragazza, nonostante i suoi 22 anni, non ha esitato e ha offerto all’uomo uno dei suoi organi per il trapianto, tanto ”anche con un solo rene si può vivere normalmente”. Il fatto straordinario è che Don, nonostante fosse affezionato cliente, conosceva solo da poche settimane Mariana, che era stata assunta da poco.

    Da dove arriva tutta questa generosità da parte di una ragazza di 22 anni verso un uomo quasi sconosciuto di 72 anni, vedovo e con due figli? E’ la stessa ragazza a svelare i motivi, raccontando di quando ha perso la nonna proprio per un’insufficienza renale. ”Non ho potuto fare nulla per salvarla. Ora mi si è presentata l’occasione per aiutare qualcuno. Se Don potrà vivere due anni in più, felice come non è mai stato, per me va bene così. Io ho fatto la mia parte, ora tocca a Dio tenerlo in vita”, ha detto la ragazza durante un’intervista. L’intervento è avvenuto Piedmont Transplant Institute di Atlanta, e i medici si aspettano una vita in piena salute per anni, sia per Mariana che per Don.

    Mariana e Don

    Ho appena parlato al telefono con Don e si può sentire la sua felicità a ogni parola che dice. E’ contentissimo di non fare mai più la dialisi e iniziare la sua nuova vita.

    E’ pronto a tornare a Hooters, è un uomo forte”, ha scritto Mariana sui social. ”Io non sarò in grado di vederlo per un po’ fino a che non torno a lavorare, ma sono sicura che tutte le altre ragazze si prenderanno cura di lui.

    Mariana Villareal

    Il bello di questa storia è che la solidarietà si è amplificata. Dal momento che Mariana non ha ricevuto alcun compenso economico per il rene donato, è stata creata una pagina GoFundMe per cercare di compensare la perdita di denaro del periodo che non lavorerà da Hooters. Durante il lungo periodo di convalescenza dopo l’asportazione del rene, infatti, dovrà stare a riposo per recuperare. La pagina ha già raccolto quasi $ 3.000.

    461

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN News Ultimo aggiornamento: Mercoledì 03/06/2015 15:14
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI