Amore troppo rumoroso: Kirsty Bloomfield, 18enne sfrattata

da , il

    Amore troppo rumoroso: Kirsty Bloomfield, 18enne sfrattata

    Durante i rapporti amorosi, si sa, esiste il rischio concreto di lasciarsi trasportare un po’ troppo, dimenticando persino dove ci troviamo. Per chi vive in un condominio o addirittura ha dei coinquilini in casa, l’eccessivo trasporto può portare a situazioni quantomeno imbarazzanti.

    L’eroina di oggi si chiama Kirsty Bloomfield ed è una normale ragazza di 18 anni che vive in Gran Bretagna. Una studentessa che vive come tutte le sue coetanee, compresi i rapporti sessuali con il suo fidanzato. Il suo unico problema è che nelle sessioni tra le lenzuola tende ad essere un po’ troppo rumorosa.

    Questa sua abitudine, lungi dall’essere motivo di sano voyeurismo da parte dei vicini di casa, si è trasformata invece in un grosso problema, che ha costretto i padroni di casa a decidere per lo sfratto dopo le decine di lettere di protesta di persone costantemente disturbate da urla, mugolii e rumori molesti.

    In pratica ogni giorno si trasformava in una specie di film per adulti di cui si sentiva solo l’audio, visto anche che la ragazza, nel fiore degli anni, aveva una passione tale per le pratiche amorose da praticare questa ginnastica a ritmi vertiginosi: ogni giorno, anche più volte nell’arco di 24 ore.

    La polizia è stata chiamata ad intervenire quasi quotidianamente per sedare i bollenti spiriti di questa ragazza incapace di controllarsi, finché non è stato deciso lo sfratto, tra i sospiri di sollievo dei vicini che potranno tornare a dormire sonni tranquilli.

    Gli inquilini ora si sfogano, come Siobhan Duca, 36 anni, ex vicino della ragazza che addirittura è stato costretto a trasferirsi a causa dei rumori molesti di Kirsty. Alla base del trasferimento la disperazione: “Abbiamo dovuto sentirla mentre faceva sesso tutte le sere”. Nel quartiere si vedono di nuovi volti distesi e sorrisi.

    Urla intense e di lunga durata sono costate alla Maria Sharapova delle prestazioni sessuali anche una bella multa da 1.000 sterline da pagare al tribunale della contea della città. La vera domanda a questo punto è: a voi darebbe fastidio avere una bella vicina così focosa?