Tradimento, gli italiani tradiscono perché sono insoddisfatti

Tradimento, gli italiani tradiscono perché sono insoddisfatti
da in Rapporti, Tradimento
Ultimo aggiornamento:
    Tradimento, gli italiani tradiscono perché sono insoddisfatti

    Si fa presto a dire tradimento. La scappatella ormai è stata sdoganata ma certo non si può certo dire che venga accettata socialmente. Inoltre tutti i tipi di relazione extra-coniugale vengono ricondotti all’interno della stessa categoria. Insomma, spesso è difficile porre l’accento sulle dovute differenze, ma è importante capire che non tutti quelli che tradiscono lo fanno per lo stesso motivo. Cerchiamo allora di capire le ragioni profonde più importanti dietro la fuga dalla coppia.

    In nostro aiuto arriva il portale Incontri-Extraconiugali.com, sito specializzato proprio in incontri per persone in cerca di una scappatella. Gli esperti del tradimento hanno stilato una lista dei motivi più comuni alla base delle relazioni extra coppia.

    Dalla ricerca condotta emerge che il primo motivo per cui si tradisce è l’insoddisfazione. Il 47% del campione intervistato ha affermato infatti che alla base della scelta di trovare un/una partner di scappatelle c’è l’impossibilità (o incapacità) di soddisfare determinate esigenze sotto il tetto coniugale.

    Non si tratta solo di necessità di natura sessuale ma anche affettiva e spirituale. La carenza di stimoli provoca un senso di incompletezza che porta a cercare al di fuori della coppia quel qualcosa che manca, come sottolinea lo staff del sito: “In fatto di tradimenti spesso si finisce per farsi condizionare da pregiudizi morali che si trasformano in vere e proprie proibizioni. Imporsi la fedeltà come fosse un dogma, anche in opposizione ai desideri che orientano al di fuori della coppia, è considerata ipocritamente una scelta positiva nonostante le gravi implicazioni psicologiche che comporta e le soluzioni palesemente di facciata che determina”.

    Al secondo posto tra i motivi del tradimento troviamo poi la routine della vita di coppia (36%). In questo senso la scappatella è anche un modo di mettere un po’ di pepe nella relazione ufficiale rompendo la monotonia del quotidiano ritrovando quegli stimoli che con il tempo sono venuti a mancare. Il tradimento per puro diletto è invece meno diffuso di quanto si potesse pensare: solo il 17% considera la scappatella come un modo per mettere alla prova il proprio potenziale seduttivo giocando con l’infedeltà. E voi per quale motivo tradite?

    375

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN RapportiTradimento Ultimo aggiornamento: Giovedì 02/07/2015 18:01
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI