Storie di una notte e via: 11 esperienze assurde realmente accadute

Storie di una notte e via: 11 esperienze assurde realmente accadute
da in Rapporti, Sessualità, Single, Tradimento
Ultimo aggiornamento: Martedì 24/05/2016 10:30

    una notte e via storie

    Storie di una notte e via: chi non ne ha avute? A volte però capita di imbattersi in personaggi stravaganti o in situazioni bislacche, oppure era coinvolto l’alcol a farci fare brutta figura. O ancora avevamo solo voglia di dimenticare e serviva il classico ‘chiodo scaccia chiodo’, senza pensare alle conseguenze. In ogni caso non mancherebbero aneddoti da raccontare… E poteva il web lasciarsi sfuggire un’occasione simile? Gli utenti di Whisper hanno deciso di farci sentire tutti meno soli condividendo le loro avventure: ecco 11 esperienze assurde realmente accadute, racconti di vita umilianti, sfortunati, spesso tragicamente divertenti.

    condom

    Vi è mai capitato di essere interrotti sul più bello? Sentite questa: ‘La mattina dopo aver appena concluso una notte di sesso occasionale, sono stato svegliato da un ragazzo della tv via cavo alla porta. Non ho visto il preservativo usato gettato sul tavolo per la colazione fino a dopo che aveva fatto il suo lavoro‘.

    amanti scoperti

    Farlo in casa di nascosto dai genitori può avere tragicomiche conseguenze, soprattutto quando non ci si aspetta di trovarli: ‘La mattina dopo una notte con una ragazza a casa sua, la mamma entrò nella stanza e mi diede una tutina da indossare, prima di parlare con noi per due ore. Così imbarazzante‘.

    cuscino

    Mi sveglio dopo una notte di sesso occasionale. La ragazza era sparita e con lei il mio cuscino. Ma perché lo ha fatto?‘ Questo è quello che succede quando si ha a che fare con gli sconosciuti, non si sa mai in chi ti puoi imbattere

    seno

    Anche noi maschietti comunque in quanto a bizzarrie non siamo da meno: ‘Una volta un ragazzo ha iniziato a spingere le mie tette su e giù mentre cantava ‘George, george, george of the jungle’. È stata la mattina dopo una sola notte più imbarazzante che io abbia mai avuto‘.

    portafoglio

    Le donne saranno pure in eterna competizione tra loro, ma sono in grado di allearsi per vendicare un tradimento, ecco perché è necessario non farsi scoprire. Mai fare errori come questo: ‘Il mio amante di una sola notte ha lasciato il portafogli da me, e quando ho controllato il suo Facebook per poterglielo restituire, ho scoperto che aveva una fidanzata. Allora ho consegnato il portafogli nel posto in cui lei lavorava, solo per metterlo nei guai‘.

    triangolo amore

    Conosco il nuovo fidanzato di mia madre: ma perché ha un’aria così familiare? Poi rammento: è stato un amante da una notte e via che ho avuto lo scorso anno‘. Meglio di una soap opera.

    comodino

    L’alcol può essere la nostra peggiore amica, soprattutto per noi maschietti, non facendoci funzionare come vorremmo in certi frangenti. Ma anche le donne hanno il loro bel da fare: ‘Una notte ho vomitato nel comodino del ragazzo che mi aveva rimorchiato mentre dormiva, l’ho richiuso e ho fatto finta che non fosse successo‘.

    fiammata sedere

    Può capitare di risvegliarsi nel proprio letto e non ricordarsi di non essere da soli: a fregarci però possono essere certe operazioni di routine che solitamente si evitano in pubblico. ‘Una mattina mi sveglio come al solito e inizio la mia routine quotidiana senza pensarci due volte. Soltanto dopo aver alzato le gambe e scoreggiato mi rendo conto che accanto a me nel letto c’era la ragazza sconosciuta con cui avevo trascorso la notte

    costo una notte e via

    Una volta un ragazzo da una notte e via mi ha strappato la camicetta da 120 dollari mentre lo facevamo. Il mattino dopo prima di andarmene ho preso 100 dollari dal suo portafoglio‘. E poi c’è chi dice che la passione non ha prezzo

    letto

    Una letteratura a parte meriterebbero le fughe degli amanti nemmeno fossero dei ladri ricercati dall’Interpol. Ma talora le prove dei misfatti sono evidenti: ‘Una notte ho vomitato sul suo letto, lui non si è svegliato e così ne ho approfittato per andarmene. Il mattino dopo gli ho mandato un messaggio per scusarmi di avergli vomitato ovunque‘.

    carta igienica

    Stavo quasi per avere una notte di sesso occasionale l’altra sera. Mentre lui si è allontanato nudo per prendere qualcosa dal bagno ho notato un pezzo di carta igienica attaccato alle sue natiche. Gli ho detto che non mi sentivo bene e sono andata via‘. Basta anche solo un piccolo errore per mandare a monte una serata che pareva già conclusa nel migliore dei modi.

    1295