Museo delle relazioni finite: abbandonare i regali delle ex

Museo delle relazioni finite: abbandonare i regali delle ex
da in Rapporti
Ultimo aggiornamento:
    Museo delle relazioni finite: abbandonare i regali delle ex

    Quando una relazione finisce, spesso è difficile cancellare completamente la presenza di una donna, perché i suoi oggetti, i suoi regali continuano ad infestare casa. Per fortuna, in vostro aiuto arriva il Museo delle relazioni finite, che a Zagabria raccoglie tutti gli oggetti scomodi delle vecchie relazioni.

    L’idea di una collezione così particolare è venuta a due artisti croati, Drazen Grubisic e Olinka Vistica, che erano stati anche insieme e che volevano comunque ricordare quei quattro anni passati insieme, anche se le loro vite private avevano preso strade diverse. Ecco che è nato così il Museum of Broken Relationships, dapprima come esposizione in giro per il mondo, e infine come collezione stabile.

    Dal 2006, come allestimento itinerante, ha visitato città importanti come Spalato, Berlino, Belgrado, San Francisco, Singapore, Manila, Cape Town e Istanbul. Ora, da meno di un mese, ha anche una sede stabile, proprio a Zagabria.

    La particolarità di questa raccolta, che unisce ad esempio peluche, abiti da sposa, regali, lettere, fotografie, è che tutti possono partecipare, lasciando il proprio oggetto.

    Liberarsi di una storia finita non è mai stato così facile, e si avrà anche la soddisfazione di aver contribuito a rendere più ricco un museo. Museo che, va detto, sta riscuotendo un successo enorme, con oltre mille visitatori in una sola settimana. In ogni caso, se volete dar via qualcosa, affrettatevi, perché le richieste sono state talmente tante che lo spazio delle esposizioni è già pieno oltre i limiti. Per chi volesse ulteriori informazioni, questo è il sito del Museo.

    269

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Rapporti Ultimo aggiornamento: Giovedì 02/07/2015 16:35
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI