Speciale Natale

Mappa del pene: le dimensioni nel mondo

Mappa del pene: le dimensioni nel mondo
da in Rapporti
Ultimo aggiornamento:
    Mappa del pene: le dimensioni nel mondo

    Ecco che ritorna anche nell’era digitale l’eterna questione che affligge l’animo umano: le dimensioni contano o sono soltanto un mito dell’uomo? Gli studi di settore sono migliaia, e anche le donne non hanno le idee ben chiare sull’argomento.

    A gettare ulteriore benzina sul fuoco arriva Targetmap, una mappa che identifica le diverse dimensioni per area geografica, ravvivando antichi stereotipi e pregiudizi. Una sorta di Google Maps adatta per tutte le donne che vogliono decidere dove trascorrere le prossime vacanze unendo utile e dilettevole.

    Gli autori della mappa sono anonimi, ma per quasi tutte le misurazioni si sono rifatti a degli studi specifici per i vari Paesi. Le nazioni africane, ma c’era da aspettarselo, fanno la parte dei leoni in questa graduatoria, ma anche l’Italia, con grande sorpresa non ne esce affatto ridimensionata (e scusate il gioco di parole).

    Insomma, si tratta a tutti gli effetti di una classifica degli Stati in base alla lunghezza media degli organi maschili degli abitanti. Ci sono quattro fasce, identificate da altrettanti colori: rosso (da 9,66 a 11,67 cm), rosa (da 11,67 a 13,45 cm), giallo (da 13,46 a 14,88 cm), verde chiaro (da 14,88 a 16,10 cm) ed infine verde scuro (da 16,10 a 17,93 cm).

    I più dotati in assoluto sono gli uomini del Congo, che regalano una media di addirittura 17,93 cm, seguiti al secondo posto dall’Ecuador, paese latino-americano ma con radici africane dove gli uomini vantano una media di 17,59 centimetri. Il terzo posto va al Ghana, con 17,12 cm, mentre per i peggiori (poverini) domina l’area asiatica.

    All’ultimo posto troviamo infatti la Corea del Sud con 9,66 cm, seguita da India con 10,24, la Cina con 10,89, e l’Indonesia con 11,67 cm.

    Una prestazione di alto livello quella degli italiani che con una media di 15,74 cm si aggiudicano un lusinghiero verde chiaro insieme a Francia, Belgio, Olanda e Repubblica Ceca. In Europa, però, non siamo noi a dominare, visto che a sorpresa vince l’Ungheria, con un bel verde scuro e 16,51 centimetri.

    352

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Rapporti

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI