Fare poco l’amore è uno stress per gli italiani

Fare poco l’amore è uno stress per gli italiani
da in Rapporti, Sessualità
    Fare poco l’amore è uno stress per gli italiani

    Secondo la leggenda tramandata per secoli quello italiano è un popolo di grandi amatori, forse i più grandi del mondo. Vero o falso che sia, è innegabile che agli italiani fare l’amore piace eccome, quindi non sorprende che l’astinenza, quale che sia il motivo, viene vissuta come una fonte di stress non indifferente. Una recente ricerca pubblicata sul sito dell’Eurodap (Associazione Europea Disturbi da Attacchi di Panico) conferma questa versione: 1 italiano su 3 considera fonte di stress fare poco l’amore.

    Purtroppo, però, questo tipo di stress non è sempre evidente, o meglio le persone non sono consapevoli che la natura della loro fatica psicologia possa provenire proprio dalla carenza di sesso. Lo conferma, commentando i risultati dell’indagine, Paola Vinciguerra, psicoterapeuta e presidente dell’Eurodap: “L’80 per cento del campione è risultato stressato e purtroppo completamente inconsapevole di quanto lo stress possa incidere negativamente alla lunga sulla salute. Lo stress non risparmia nessuno”.

    Fare l’amore può quindi trasformarsi in una cura efficace per combattere lo stress, anche perché amore e stress vivono in circolo vizioso in cui astinenza e stress si alimentano a vicenda.

    Vediamo come: se fare poco l’amore provoca stress più o meno volontario, al tempo stesso lo stress (qualsiasi sia la sua natura) causa un aumento del cortisolo, ormone la cui presenza nel sangue per lunghi periodi può creare scompensi al sistema immunitario entrando in conflitto anche con il testosterone, un altro ormone fondamentale per il desiderio sessuale. Il circolo vizioso provoca quindi nella persona stressata un forte calo del desiderio, e il ciclo ricomincia.

    Bisogna quindi riconoscere i sintomi da stress in anticipo per combattere l’insorgere delle problematiche più gravi (insicurezza, allontanamento dai contatti sociali, paura). Il sesso può essere una delle soluzioni per alleviare il carico sulla nostra mente abbandonandoci ai sensi e all’affetto della partner. Forse non sarà la panacea contro tutti i mali, ma una sana dose di passione tra le lenzuola di certo male non potrà fare.

    354

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN RapportiSessualità
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI