Speciale Natale

Come dire ti amo a una ragazza in 4 mosse

Come dire ti amo a una ragazza in 4 mosse
da in Rapporti, Seduzione
Ultimo aggiornamento:
    Come dire ti amo a una ragazza in 4 mosse

    Il bacio sarà anche un apostrofo rosa tra le parole t’amo ma ancora oggi il momento del confessare il proprio amore a una ragazza è in grado di atterrire il più coraggioso degli uomini. La scienza e l’evoluzione tecnologica non sono stati ancora in grado di arginare le emozioni che scorrono nel sangue di chi si trova a fare il passo fatidico, assumendosi tutti i rischi del caso. Come dire ti amo a una ragazza? Si tratta di due semplici parole eppure sono così difficili da pronunciare. Perché nascondono un mondo interiore in tumulto e il brivido di un futuro da costruire. Vediamo quali sono le 4 mosse da non sottovalutare.

    Chi pensa che dire ti amo a una donna sia compito facile evidentemente non ha mai amato davvero. Paura e speranza si mescolano in un groviglio inscindibile, ma non è il caso di cedere alla pressione delle emozioni. Un minimo di pianificazione è sempre necessario, se si vogliono evitare disastri.

    - Siate sicuri di quello che fate: prima di lanciarvi nell’accorata confessione, prendetevi un ultimo momento di riflessione per capire se è davvero amore quello che scorre nelle vostre vene. Noi uomini tendiamo a sottovalutare il potere di quelle due paroline, ma non è così per le donne. Dire ti amo a una ragazza equivale a prendere un impegno concreto e stabile. Tornare indietro non è possibile se non rinunciando a tutto. Dire ti amo è un po’ come giocare al raddoppio con la consapevolezza di poter perdere quanto accumulato fino a quel momento.

    - Trovate il momento giusto: una volta sicuri dei propri sentimenti (e appurati anche quelli di lei, perché non bisogna mai dare per scontata la reazione femminile), il secondo passo è quello di decidere il come e il quando. Dire ti amo è come camminare su una corda tesa tra due grattacieli, meglio tenere sempre a portata di mano un paracadute. Cosa significa? Che se non siete sicuri di un suo riscontro positivo non dovete rischiare un ti amo mentre siete in vacanza in gruppo con gli amici o in coppia lontani 12 ore da casa. L’imbarazzo sarebbe troppo pesante da sopportare a così stretto contatto.

    - Create l’atmosfera: quanto detto al punto precedente non significa certo che bisogna fare in fretta e dirlo in una banale situazione quotidiana. Certo, quel che conta sono le parole, ma per la donna anche l’atmosfera in cui avviene la confessione amorosa riveste un’importanza fondamentale. Senza contare che lavorare sull’ambientazione e sui piccoli particolari aumentano le possibilità di successo, perché evidenziano quanto ci teniate a lei e al suo amore. Mentre siete a una cena romantica, in volo verso la meta delle vacanze, sulla Torre Eiffell o nel parco vicino casa, l’importante è stupire.

    - Siate originali: stupire non significa essere originali solo nell’atmosfera generale (si veda il punto precedente) ma anche nel ‘come’ si confessa il proprio amore. In fin dei conti ‘ti amo’ è qualcosa che può essere declinato in mille modi diversi: con un biglietto scritto a mano, con un video su YouTube, con una serenta sotto la sua finestra, ma anche con una coreografia studiata. Gli esempi da cui prendere spunto non mancano, soprattutto su Internet che rappresenta una miniera di idee. Cercate comunque di rielaborarla basandovi su quello che piace a lei, perché la vostra dichiarazione segnerà per sempre la vita di coppia.

    582

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN RapportiSeduzione

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI