7 scuse utili per vedere l’amante e non farsi beccare

Un decalogo tra serio e faceto circa le scuse per uscire la sera da usare per tenere buona la propria partner mentre in realtà si va a vedere l'amante. Ecco come non farsi scoprire quando si tradisce e sperare di farla franca

da , il

    Tutti coloro che hanno una relazione extraconiugale hanno il problema di dove vedere l’amante

    senza farsi beccare dalla partner, e allora sono necessarie una serie di scuse per uscire la sera che risultino credibili ed utili alla malevola causa della scappatella: in Rete abbiamo raccolto alcune delle più gettonate che ci insegnano come non farsi scoprire quando si tradisce e sperare di farla franca, evitando di destare sospetti di tradimento in quell’incrocio tra una spia della Cia e un mastino napoletano idrofobo che può diventare una donna, quando subodora un possibile adulterio.

    Avere un hobby

    Avere degli hobby e delle passioni ben dimostrate sono sempre valide scuse per uscire di casa, evitando che ci vengano fatte troppe domande e senza insospettire nessuno, a partire dalla partita di calcio,

    la scusa più utilizzata dai maschi italiani.

    Affidarsi agli amici

    Avere degli amici fidati che sappiano coprire le nostre malefatte e ci reggano il gioco in caso di interrogatorio stringente della legittima consorte è fondamentale, oltre che essere una specie di carta estrema da giocare anche per un incontro con l’amante all’ultimo momento.

    La moto come passione

    Un’altra delle migliori scuse per dormire fuori casa ha a che fare con la moto, magari una gita dal tragitto lungo che ci impedisce di tornare, o un guasto meccanico della nostra amata due ruote che ci ha improvvisamente lasciato a piedi. Ottima scusa soprattutto se lei odia la moto e non ci sale sopra nemmeno per tutto l’oro del mondo.

    Andare per sagre

    Per coloro che abitano in una delle città in cui si tradisce di più consigliamo come scusa per uscire di casa la frequentazione di sagre, possibilmente incentrate su cose che la vostra partner proprio non tollera, senza dunque correre il rischio di ritrovarvela tra i piedi.

    Fare un weekend per soli uomini

    Può essere un addio al celibato o un qualsiasi altro evento per soli uomini: una facile scusa per dormire fuori casa, ma occhio a non trasformarvi come i protagonisti di Una notte da leoni, perché sarebbe difficile passarla liscia una volta tornati dalla consorte.

    Il lavoro come scusa

    Il lavoro è sempre una trovata perfetta per chi non sa dove incontrarsi con l’amante,

    ottima anche come scusa dell’ultimo minuto. Unica avvertenza: se la vostra amante è una collega e la vostra partner avanza sospetti allora non si può usare, poiché è noto che l’ufficio è uno dei luoghi più gettonati per le scappatelle.

    Un imprevisto per uscire o tornare tardi

    Concludiamo con la madre di tutte le scuse per uscire di casa o per non rientrare: il classico imprevisto, la cui casistica è molto varia e può spaziare dal lavoro all’automobile che si rompe e via discorrendo.

    Va usata con parsimonia, e soprattutto deve risultare sempre credibile: consigliata a chi ha la sufficiente faccia tosta da risultare un incallito mentitore senza far trapelare alcun disagio sul suo viso.