Speciale Natale

7 atteggiamenti maschili che fanno paura alle donne

7 atteggiamenti maschili che fanno paura alle donne
da in Coppia, Rapporti
Ultimo aggiornamento: Lunedì 24/10/2016 13:30

    atteggiamenti maschili paura donne

    Si parla spesso di donne che spaventano gli uomini a seguito dell’emancipazione femminile, ma si registrano anche, sempre di più, numerosi casi opposti, ovvero di atteggiamenti maschili che fanno paura alle donne. Quando diventa una vera e propria patologia prende il nome di androfobia, spesso da ricercare in traumi appartenenti all’infanzia, ma anche senza raggiungere livelli estremi, ci sono tante donne che hanno paura d’amare un uomo, che fuggono via davanti all’ipotesi di una reazione stabile e duratura, proprio come accade a noi uomini: che sia un’altra conseguenza della parità dei sessi? Proviamo ad indagare il fenomeno analizzando 7 atteggiamenti maschili che fanno paura alle donne.

    violenza

    In tempi di femminicidio, la violenza insita nel modo di essere maschi spaventa e atterrisce: ovviamente non tutti gli uomini lo sono, né si manifesta necessariamente nelle modalità più ‘estreme’, ma anche soltanto l’aggressività eccessiva con cui a volte gli uomini regolano i propri rapporti sociali può mettere in fuga il cosiddetto gentil sesso.

    insistenza

    Anche un’insistenza eccessiva, asfissiante, rientra tra gli atteggiamenti maschili che fanno paura alle donne. Ecco perché mandare 50 messaggi al giorno ad una donna non ci farà sembrare carini e premurosi ai suoi occhi, ma piuttosto come un pericoloso stalker.

    disattenzione

    Mostrare disattenzione, avere poca cura di cosa succede alla partner, non saper cogliere i piccoli trasalimenti, le esitazioni o anche prestare il giusto interesse alle più banali necessità, è un comportamento sempre meno tollerato dalle donne, che rifuggono da una relazione con un uomo di questo tipo.

    prepotenza

    Come per la violenza, la prepotenza nel voler imporre il proprio punto di vista su ogni piccola faccenda, sempre e comunque, non aiuta a rassicurare la donna circa la relazione che potrebbe instaurarsi con un uomo.

    egoismo

    Uno degli atteggiamenti maschili che fanno maggiormente paura alle donne è l’egoismo, il volersi concentrare unicamente su se stessi e i propri bisogni, che si può tradurre in amore nelle forme più svariate e avvilenti in chi sta a fianco di un uomo del genere. Foto di Martin Abegglen

    sessualita

    Alle femminucce piace il sesso e avere un orgasmo proprio come a noi maschietti, su questo non ci piove, ma non sempre amano la manifestazione e l’esibizione eccessiva della sessualità in una relazione amorosa. Vuoi per un cattivo rapporto col proprio corpo, vuoi per una timidezza insita, l’atteggiamento maschile di chi fa richieste spinte con insistenza rischia solo di mettere a disagio la donna in questione.

    uomo pignolo verdone viaggi nozze

    L’ultimo atteggiamento maschile che vogliamo sottolineare in negativo per le donne androfobiche, o potenzialmente tali, è l’eccessiva pignoleria, quella modalità assai fastidiosa di criticare sempre ogni più piccolo particolare, che soprattutto per una donna insicura può essere devastante.

    788

    Speciale Natale

    PIÙ POPOLARI