Speciale Natale

10 matrimoni brevi: le storie finite ancor prima di cominciare

10 matrimoni brevi: le storie finite ancor prima di cominciare
da in Coppia, Rapporti
Ultimo aggiornamento: Martedì 15/11/2016 11:31

    matrimoni brevi

    Ci sono storie che finiscono ancora prima di cominciare: è il caso di alcuni matrimoni brevi di vip e celebrità varie, ma anche di persone comuni, che hanno inevitabilmente attirato l’attenzione del gossip, unioni celebrate come il trionfo dell’amore romantico e poi concluse istantaneamente con un’immediata richiesta di cancellazione o divorzio. Qualcosa che evidentemente non succede solo ai personaggi famosi. Per mettervi in guardia dai fiori d’arancio eccovi la storia di 10 matrimoni brevi e fulminanti che dimostrano quanto sia necessario pensarci attentamente prima di compiere il grande passo.

    britney spears e jason alexander

    55 ore di unione: tanto è durato il matrimonio di Jason Alexander e Britney Spears, allora all’apice della sua popolarità. A quanto pare il matrimonio è finito perché non era stato stabilito l’accordo prematrimoniale, un motivo da non sottovalutare quando si è vip.

    valentino acker

    Ai tempi del cinema muto il massimo sex symbol era considerato l’attore Rodolfo Valentino, che è stato anche uno dei primi a vantare un matrimonio breve da record con la collega Jean Acker. L’unione, durata un mese, non fu mai consumata perché lei lo lasciò fuori dalla porta della suite in cui alloggiavano durante la luna di miele. In realtà Jean Acker era omosessuale, e il matrimonio fu celebrato probabilmente per nascondere lo scandalo.

    gabor e de alba

    Altra sex symbol del passato e collezionista di matrimoni fu l’attrice ungherese Zsa Zsa Gabor, sposata ben nove volte: l’ottavo della serie fu Felipe de Alba ai primi di aprile del 1983, ed annullato il giorno successivo perché la Gabor risultava ancora formalmente sposata con il settimo, Michael O’Hara. Zsa Zsa Gabor si annoiò evidentemente presto anche di Felipe, visto che poi non lo risposò dopo aver ottenuto l’annullamento.

    dennis hopper

    L’attore Dennis Hopper è stato spericolato anche in amore oltre che sul set: è stato sposato a Michelle Philips, attrice e cantante dei Mamas and Papas, per ben 8 giorni dal 31 ottobre all’8 novembre 1970. In questa settimana lunga l’attore ha tenuto in manette la donna per non farla scappare, ma dopo questa incredibile vicenda i due sono rimasti buoni amici, tanto che anni dopo hanno scherzato sull’episodio.

    mario lopez ali landry

    Chi è cresciuto negli anni Novanta ricorderà la serie Bayside School: uno degli interpreti, Mario Lopez, negli Usa è diventato noto anche per il suo matrimonio lampo nel 2004 con la modella Ali Landry: lei ha chiesto l’annullamento dopo due settimane a causa del suo tradimento durante l’addio al celibato.

    matrimonio finito

    Un matrimonio record quello celebrato in Arabia Saudita, con uno sposo che ha deciso di abbandonare la consorte dopo la prima notte di nozze. Il motivo sarebbe stato l’invio di una serie di foto della moglie in pose intime, spedite da un ex amante di lei che voleva fermare l’unione tra i due sposi. Missione riuscita.

    divorzio

    Che nel mondo arabo abbiano qualche problema di matrimoni brevi lo dimostra questo ulteriore esempio datato 2012 proveniente da Dubai: lo sposo era stato costretto dal padre di sua moglie ad accettare l’unione fra i due ad una condizione, ovvero che la figlia mantenesse il suo posto di lavoro dopo il matrimonio. L’uomo ha prima acconsentito, ma poi evidentemente ci ha ripensato.

    tammy driver

    Una vicenda risalente al 2012: Tammy Driver, 21 anni, sposa la 29enne Nicky Pearce, e si separano dopo soli quattro giorni di matrimonio, dopo che lo sposo accusò la donna di flirtare con un altro uomo mentre erano in luna di miele, picchiandola fino a spaccarle il naso e distruggendo tutti i regali di nozze per rabbia.

    sinead o connor

    La controversa cantante di origine irlandese Sinead O’Connor è rimasta sposata per appena 18 giorni con Barry Herridge a causa di alcune persone vicine a lui, secondo quanto testimoniato dalla stessa cantante sul suo sito ufficiale. ‘Amate qualcuno? Lasciatelo libero‘, ha concluso Sinead filosoficamente.

    crisantemi

    Amore e morte nel lontano aprile 1967 a Manila: Esperanza Manapat aveva 45 anni e Ramon Cusi, quello che per pochi secondi è stato suo marito ne aveva 65. Subito dopo aver celebrato l’unione, l’uomo infatti è morto.

    1126

    Speciale Natale

    PIÙ POPOLARI