10 cose che non sai sulla vagina

Tutta la verità sulla vagina: l'organo sessuale femminile presenta caratteristiche che normalmente un maschio ignora nella maniera più assoluta. Ecco almeno 10 cose che non sai sulla vagina, curiosità e info di cui talora sono inconsapevoli persino le donne stesse

da , il

    10 cose che non sai sulla vagina

    Bramata e desiderata da ogni maschio sulla Terra, perlomeno etero, la vagina resta un mistero inesplorato, talora persino dalle stesse legittime proprietarie del suddetto organo sessuale. E allora cosa c’è di meglio che illuminare questo cono d’ombra? Qui di seguito riportiamo almeno 10 cose che non sai sulla vagina, curiosità e informazioni sulle caratteristiche peculiari dell’organo sessuale femminile, lì dove la scienza e la sessualità incontrano inevitabilmente l’infantile curiosità di noi maschietti di saperne di più su questa parte anatomica che ci piace tanto. Sei ansioso di saperne di più? Non perderti allora le cose che non sai sulla vagina, quelle che avresti sempre voluto sapere e quelle che mai avresti osato immaginare.

    La vagina si pulisce da sola

    La vagina è un organo che ha una sua completa autonomia: possiede una flora batterica che la mantiene in salute, e si lubrifica naturalmente per rimanere pulita. Ecco perché quando ci si lava le parti intime viene consigliato di non utilizzare prodotti inutilmente troppo aggressivi, che al contrario possono danneggiare l’equilibrio di questa parte delicata dell’organismo femminile.

    Le labbra della vagina possono avere dimensioni differenti

    Le dimensioni contano? Di certo anche nelle donne possono presentarsi con differenze eclatanti tra una persona all’altra: le labbra della vagina possono variare infatti dai 3 ai 7 centimetri, ma ciò non deve creare ansia, poiché in ogni caso funziona perfettamente, ed anche il cunnilingus non ne risente. Inoltre in stato di eccitazione il suo volume può aumentare del 200 per cento.

    Il clitoride offre sensazioni più potenti del glande maschile

    Sembra piccolo e inerme, ed invece il clitoride è più potente del glande del pene, è in assoluto l’organo più ricco di terminazioni nervose presente in un corpo umano, ben 8mila, il doppio dell’equivalente maschile. In pratica è una bomba di piacere, basta solo saperla innescare!

    La vagina deve sudare

    La sudorazione è un segnale assai importante per il corpo umano, ma forse ignoravi che anche la vagina suda, e per una ragione importante: serve per proteggere il corpo da attrito e surriscaldamento.

    La forza della vagina: può persino sollevare pesi

    Mai sottovalutare la forza della vagina: c’è chi addirittura vi solleva dei pesi, come una donna russa di nome Tatyana Kozhevnikova, che è arrivata ad alzare 14 chili di peso. Se il mito della vagina dentata rappresenta una paura ancestrale del maschio, anche nella realtà questa parte del corpo è meglio non farla arrabbiare…

    La dieta influenza l’odore della vagina

    Spesso le donne si imbarazzano per il loro ‘odore intimo’, che invece è parte integrante dell’eccitazione maschile. O almeno nella maggior parte dei casi, perché a volte effettivamente la lubrificazione può generare un afrore insostenibile: la scienza ci dice che la dieta può influire sull’odore della vagina, ad esempio troppo aglio rende il profumo pungente, e anche l’ovulazione influisce variando l’odore naturale.

    La vagina può avere orgasmi a ripetizione

    Forse sapevi già che una donna può fare incessantemente l’amore mentre noi uomini abbiamo il cosiddetto ‘periodo refrattario’ tra un orgasmo e l’altro, per cui il pene non può avere un’erezione. Ma forse ignoravi che una donna non solo può avere molteplici orgasmi differenti, ma la sola vagina può avere anche più di 100 orgasmi consecutivamente: 134 il record massimo registrato, contro gli appena 16 della controparte maschile.

    Durante un rapporto la vagina è come un ombrello

    Mentre stai facendo l’amore, l’organo sessuale della tua partner assume la forma di una specie di ombrello, in cui le pareti interne risultano essere pieghettate ed aperte, per avvolgere il membro maschile. Non a caso la parola vagina deriva dal latino e significa guaina, letteralmente ‘fodero di spada‘.

    La vagina ha qualcosa in comune con gli squali

    Incredibile ma vero, sia la vagina che gli squali producono una sostanza chiamata squalene, condivisa nel lubrificante dell’organo femminile e nell’olio prodotto nel fegato dell’animale. Lo squalene viene usato in farmacia per realizzare creme di bellezza ed emollienti.

    Eiaculazione, sì o no?

    C’è chi afferma si tratti solo di urina, eppure gran parte della scienza ha dimostrato che colore e consistenza sono differenti: insomma possiamo dire che a grande maggioranza degli esperti la vagina eiacula esattamente come il pene maschile, e se la tua partner riesce a produrre schizzi durante l’amore significa che è molto molto contenta.