Fiat 500L, spaziosa e ti fa pure il caffe! [FOTO e VIDEO]

da , il

    Fiat ha presentato ufficialmente la 500L, la monovolume compatta che arriverà sul mercato italiano nella seconda metà di settembre. Si tratta di una vettura giovane, ma nello stesso tempo ricca di potenzialità.

    Su questo modello, il produttore ha investito notevoli sforzi soprattutto per interpretare quello che è il sentimento italiano. Non è un caso se Fiat 500L offre anche una vera e propria macchinetta del caffè al suo interno.

    Proprio oggi partirà la produzione della nuova auto nello stabilimento serbo di Kragujevac. Non si tratta di un caso. Infatti, nello stesso giorno di 55 anni fa ci fu il lancio della prima Fiat 500 e il 4 luglio di 5 anni fa quello della nuova 500. Un giorno importante, dunque, che forse anche quest’anno darà il via ad un successo memorabile.

    La nuova nata in casa Lingotto viene proposta ad un prezzo d’attacco di 15.550 euro e potrà essere arricchita con oltre 140 accessori in base ai gusti e alle preferenze dell’utente. Una vettura destinata a stupire per quello che è in grado di offrire.

    Olivier Francois - Chief Creative Officer del gruppo Fiat/Chrysler, ha dichiarato:

    “la 500 e’ sinonimo di personalizzazione estrema. La 500L fa anche il caffè con un macchinetta progettata da Fiat e Lavazza. E’ una macchina intelligente, ecologica e stilosa. E’ l’auto della nuova Fiat che non ha paura e che non teme nessuno. L come large e Large come la nostra visione del marchio”.

    Fiat-500L-caffe-lavazza-2

    Il produttore rende noto che sarà possibile ordinare la nuova Fiat 500L in Italia già a partire dal mese di luglio. Il lancio commerciale è previsto nel nostro Paese con un ‘porte aperte’ nel primo week-end di ottobre. Ovviamente Fiat lancerà il nuovo modello a livello internazionale. Fiat 500L sarà commercializzata in più di 100 Paesi nel mondo, inclusi gli Stati Uniti nel corso del 2013.

    Francoise ha precisato:

    “500L nasce dopo le sorelle Abarth e Cabrio. Fiat e punta ad aggredire un mercato europeo in crisi, puntando su un segmento che in Italia vale 85 mila unità e in Europa 180 mila. Il prossimo anno ci saranno altre novità come per esempio la versione americana, la trekking, la versione lunga e quella a 7 posti”.

    Il lancio prevede inizialmente tre propulsori efficienti di cui due motori benzina (0.9 TwinAir da 105 CV e 1,4 litri da 95 CV) e un turbodiesel (1.3 Multijet II da 85 CV). Per comprendere l’impegno del Gruppo nei confronti dell’ambiente, prendendo come riferimento il TwinAir Turbo da 105 CV, si scopre un livello di emissione di CO2 di appena 112 g/km.

    Dal prossimo anno, 500L debutterà con la motorizzazione Natural Power sul TwinAir Turbo che sfrutta i vantaggi legati dall’impiego della propulsione a metano.