Zoom Meeting: come si scarica e come funziona l’app per videochiamate

Zoom Meeting è un'app gratuita molto utile per tenere riunioni e lezioni a distanza. Scopri come scaricare e come funziona questa utilissima applicazione per videochiamate!

da , il

    Zoom app

    Zoom Meeting è un’app gratuita per videoconferenze che ha conosciuto un grande successo durante i mesi del lockdown. Molto utile per tenere riunioni e lezioni a distanza, in questo periodo caratterizzato dal boom dello smart working e dalla chiusura delle scuole è uno strumento utilissimo per comunicare con colleghi, studenti e amici. Questa piattaforma, infatti, viene utilizzata per lo più all’interno di aziende e scuole, ma è possibile utilizzarla anche per semplice videochiamate di gruppo con amici e parenti. Ma come si scarica e come funziona questa utilissima applicazione? Scopriamolo insieme!

    Download Zoom App: come si scarica

    Zoom app 2
    Foto Shutterstock | nikkimeel

    Come fare per utilizzare Zoom Cloud Meeting? La risposta è semplicissima, basta infatti scaricare l’app ufficiale della piattaforma per poter iniziare subito a videochiamare colleghi e amici. L’app è disponibile per PC, iOS e Android.

    Zoom app: download per PC

    Per scaricare l’app Zoom per PC basta andare su Zoom.us e cliccare sul pulsante Scarica e seguire la procedura guidata per completare l’installazione di Zoom app per PC.

    App Zoom: download per iOS

    Scaricare l’app Zoom per iPhone è altrettanto semplice e veloce. Basta recarsi sull’App Store, cercare l’app tramite la barra di ricerca e premere sul pulsante Ottieni per scaricarla gratuitamente.

    Download app Zoom per Android

    Se utilizzi un dispositivo Android e intendi utilizzare l’app Zoom per videoconferenze, recati sul Play Store, digita Zoom sulla barra di ricerca e clicca sul pulsante Installa.

    Zoom app: come funziona

    Zoom app 3
    Foto Shutterstock | Syda Productions

    Come si usa l’app Zoom per videochiamate? Avviare una call con Zoom Meeting è semplicissimo. La persona che avvia la chiamata dovrà creare un account e dopodiché basterà condividere il link generato con gli altri partecipanti alla call, che potranno prendere parte alla videochiamata semplicemente utilizzando l’app di Zoom scaricata precedentemente. Facile no?