In Italia potete andare alle terme gratis: ecco le più belle da sogno

Terme gratuite e libere in Italia: dove si trovano, come arrivare e come funziona andare gratis

Immergersi in acqua bollente, circondati da una natura lussureggiante e intorno solo il rumore di una sorgente. Un paradiso di relax che ci sta aspettando. State già pensando ‘eh chissà quanto costa un posto del genere’? Ecco, la risposta incredibile è che un posto così non costa nulla. Proprio così: è gratis! Sono le terme libere e gratuite e in Italia ce ne sono parecchie.

terme gratis
Le terme gratis più belle d’Italia

Il nostro Paese vanta innumerevoli sorgenti termali e alcune di queste sono rimaste libere. Ovvero potete liberamente senza costo alcuno andare in queste stupende piscine naturali. Si tratta ovviamente di luoghi all’aperto e senza servizi dunque nelle giornate di pioggia o di freddo intenso potrebbe risultare un po’ impegnativo. Ma si tratta sempre di acqua bollente dunque anche in pieno inverno con le giuste accortezze vale la pena andare alle terme gratis.

Dove sono le terme gratis più belle d’Italia

Se è vero che in tutta Italia si trovano sorgenti termali la maggior parte – soprattutto di quelle libere – si concentra fra l’alto Lazio e la Toscana. Qui potrete trovare alcune delle terme gratis più belle d’Italia, anzi per noi è proprio in Toscana che si trovano le terme gratuite più belle di tutta Italia (se non d’Europa). Ma se pe runa gita di un giorno il centro Italia è troppo lontano, non preoccupatevi perché terme meravigliose ce ne sono anche al Sud e al Nord Italia.

Andare alle terme – gratis o a pagamento – non è solo una questione di relax (che comunque fa bene al corpo e allo spirito). Le acque termali sono molto ricche di proprietà curative e diventano davvero un prezioso alleato per la salute. Oltre a curare i vari disturbi della pelle aiutano il sistema circolatorio e alleviano le patologie reumatiche. Inoltre hanno un benefico effetto sul sistema immunitario e svolgono un’attività antinfiammatoria e disinfettante. Poi ogni acqua ha le sue specifiche ma in generale sappiate che immergervi in un’acqua calda che sgorga dal cuore della Terra vi farà benissimo.

Inoltre concedersi qualche ora di coccole e relax fa bene all’umore e permette di tornare alle attività quotidiane ricaricati. Insomma un weekend alle terme o anche una sola giornata è un vero toccasana. Considerando che poi ci sono le terme gratis è un beneficio anche per il portafoglio.

Quali sono le terme gratis più belle d’Italia

Di centri termali in Italia ce se sono parecchi e alcuni sono davvero stupendi, ma anche fra le piscine naturali gratuite ce ne sono alcune che vi lasceranno a bocca aperta per la loro bellezza. E anzi possiamo dire che le terme libere di Saturnia sono le più belle d’Italia.

Abbiamo scelto per voi le 5 terme libere più belle d’Italia dove poter andare anche in inverno vista l’alta temperatura dell’acqua. Vi consigliamo di andarci attrezzati visto che non ci sono servizi, nè spogliatoi.

  • Terme di Saturnia (Grosseto)
  • Terme del Bullicame (Viterbo)
  • Bagni San Filippo (Siena)
  • Bagno Vignoni (Siena)
  • Terme di Bormio (Sondrio)

Le terme di Saturnia sono una meraviglia della natura di rara bellezza. Sono delle terme antichissime di cui si narra che furono create per mano di Giove che scaglio un fulmine contro Saturno. Indubbiamente l’aria suggestiva che si respira qui difficilmennte la troverete altrove.

A Saturnia esiste uno stabilimento termale a pagamento e c’è il libero accesso alle vasche delle Cascate del Mulino. Si tratta di un complesso di piccole piscine degradanti. L’acqua sulfurea sgorga a 38 gradi, intorno la campagna della maremma grossetana.

In Toscana si trovano altre terme libere di grande impatto: i Bagni di San Filippo e Bagno Vignoni. Le terme libere di Nagni di San Filippo si trovano nella Val d’Orcia immersi in un bosco dove scorre un torrente che crea piccole piscine. La Le sorgenti termali hanno creato rocce calcaree bianche che rendono fatato questo luogo. Un posto così bello che vi consigliamo di visitare al di là delle terme.

terme gratuite
Bagno Vignoni, un dei luoghi con terme gratis in Italia

Bagno Vignoni si trova sempre in provincia di Siena nella Val d’Orcia. E’ un piccolo paese con al centro un’immensa vasca di acqua termale. In realtà non ci si può fare il bagno, ma è un luogo davvero spettacolare. Se non volete rinunciare a un bagno rilassante seguendo le indicazioni troverete una piscina dove confluiscono le acque termali.

Nel Lazio in provincia di Viterbo ci sono diverse sorgenti termali. Le più famose sono le Terme di Papi un antico complesso con un’immensa piscina a pagamento.  Ma poco distante ecco le terme del Bullicame e quelle Carletti che vi sorprenderanno per il loro aspetto quasi lunare. Pozze di acqua bollente in un contesto naturale spettacolare con acqua che sgorga a quasi 60 gradi.

Uno dei posti più belli d’Italia dove immergersi nelle acque bollenti in pieno inverno è Bormio. Ci troviamo in Lombardia, in provincia di Sondrio in Valtellina e qui in un paesaggio naturale di estrema bellezza si trovano delle piscine termale di acqua caldissima che sgorga a 40 gradi. Vi si trovano diversi stabilimenti termali a pagamento, ma potete anche usufruire gratuitamente di queste piscine naturali lungo il torrente.

Senza spendere nulla dunque potrete regalarvi una giornata alle terme in un contesto fatato e meraviglioso. Andate dunque alle terme libere e gratis in Italia.