Il posto da fiaba da vedere in inverno è a due passi da Roma

Dove andare in pieno inverno vicino Roma: c’è un posto incantevole che sembra uscito da una fiaba. Fra borghi, lago e neve

Chi lo ha detto che le gite più belle sono quelle che si fanno in primavera o in estate? L’inverno è una stagione meravigliosa che regala scenari carichi di suggestione e bellezza. Proprio a due passi da Roma si trova un posto che in inverno ha un fascino fiabesco. Vi sembrerà di scivolare in un tempo sospeso e resterete incantati. Se state cercando un luogo dove andare a fare una gita nei mesi invernali lo avete trovato.

gita roma
L’inverno rende ogni posto magico e fatato

Questo posto da fiaba a meno di un’ora da auto da Roma è il Lago del Turano. Un luogo fra natura e borghi antichi che diventa speciale in pieno inverno quando la poca gente in giro e l’aria frizzante regalano panorami mozzafiato. Cosa vedere e cosa fare al Lago del Turano e perché andarci proprio in inverno.

La gita da fare in inverno vicino Roma

L’aria frizzante che fa sentire di essere fra i monti, il cielo terso che permette di godere della vista che si espande fino alle cime innevate e poi la luce del sole che con timidezza si riflette sulle acque del lago regalando colori meravigliosi. Tutto questo è il Lago del Turano un posto stupendo che diventa speciale in inverno. Una destinazione perfetta per una gita di un giorno vicino Roma.

In estate i turisti affollano questo luogo in provincia di Rieti attratti dall’aria fresca, dalle limpidezza delle acque e dai tanti percorsi naturalistici. Eppure anche in inverno sempre più persone scelgono questo luogo per una gita. L’aria che si respira oltre ad essere salubre è carica di fascino e magia.

Intorno a questo bacino artificiale realizzato nel 1939 per la costruzione della diga si innalzano due monti, il Navegna che svetta con i suoi oltre 1500 metri e il Monte Cervia con i suoi 1430 metri. In inverno le cime innevate regalano scorci romantici e di estrema bellezza.  Natura e borghi a meno di 80 km da Roma. Ecco perché andare al lago del Turano in inverno.

posto inverno
Il ponte del Lago del Turano

Cosa fare e cosa vedere al Lago del Turano

La strada per arrivare al lago del Turano sarà l’antipasto di quello che poi potrete ammirare. Andare a fare una gita in inverno al Turano vuol dire principalmente godere della bellezza del posto fra natura e storia.

Sul lago si affaccia il borgo di Castel di Tora: appena 170 abitanti che vivono in questo incantevole paesino in pietra che conserva ancora intatti molti edifici medievali. Passeggiare per i suoi vicoli vuol dire perdersi in un posto senza tempo e regalarsi scorci stupendi sul lago.

Che sia un posto fiabesco e senza tempo lo ricorda anche il borgo abbandonato di Antuni. Questo posto è visitabile solo tramite un’associazione che organizza visite guidate la domenica.

Imperdibile poi attraversare il ponte sul Lago per arrivare a Colle di Tora, un piccolo borghetto in pietra dove svetta la chiesa romanica di San Lorenzo. Anche da qui potrete godere di una vista mozzafiato sul lago e la natura circostante.

Andare a fare una gita in inverno al lago del Turano vi farà immergere in un’atmosfera fatata. E tutto ciò appena ad un’ora d’auto da Roma.