Padel: cos’è e come nasce lo sport del momento

Il Padel è uno sport semplice e divertente, alla portata di tutti: ecco perché piace sempre di più!

da , il

    padel cos'è

    Anche il mondo dello sport, così come quello della moda, vive spesso di tendenze. L’esempio più eclatante è sicuramente quello del Padel, sport che ha vissuto negli ultimi mesi un vero e proprio boom: numerosi sono ormai i padelisti che quotidianamente si ritrovano tra le mura in plexiglas a sfidare amici e colleghi. Ma come nasce questo sport e perché piace così tanto? Scopriamolo insieme!

    Quando e come nasce il Padel

    Il Padel è uno sport simile al tradizionale Tennis ma con alcune fondamentali differenze. In tal senso si potrebbe parlare di una sorta di mix tra il Tennis e lo Squash: elemento caratteristico del Padel sono infatti le pareti in plexiglas che circondano il campo di gioco e che impediscono alla pallina di uscire. Anche le regole in alcuni casi sono simili a quelle del Tennis, ma sempre con alcune significative differenze derivanti dalle peculiarità di questo sport.

    Il Padel, o Paddle tennis, nasce sul finire degli anni ’60 da un’idea dell’imprenditore messicano Enrique Corcuera, il quale inizialmente intendeva costruire all’interno della propria abitazione un campo da tennis. Non avendo però sufficiente spazio a disposizione, Corcuera decise di rendere le mura di casa parte integrante del gioco: nacque così il Padel!

    Nel giro di breve tempo il Paddle tennis ha travalicato i confini messicani riscuotendo ampio successo in Spagna e in gran parte delll’America Latina, Argentina in primis. Proprio in Spagna il gioco conosce una prima grande espansione: nel corso dei primi anni ’70 il principe Alfonso di Hohenlohe-Langenburg promosse la costruzione di due campi di gioco nel suo hotel di lusso a Marbella, località che divenne così la culla del Padel. La vera e propria esplosione avviene però nel corso degli anni ’80 con la diffusione del Paddle tennis in Argentina. Da qui il gioco raggiunge anche gli altri Paesi europei, Italia in primis.

    Per volontà di alcuni appassionati, nel febbraio del 1991 nasce la prima Federazione Italiana Gioco Paddle. Da questo momento in poi il Padel conoscerà un’ascesa continua fino ai giorni nostri, divenendo uno degli sport più praticati dagli italiani.

    Perché il Padel piace così tanto

    #DEVA_ALT_TEXT#padel perche piace cosi tanto
    Foto | David Prado Perucha

    Divertente e allenante, il Padel è uno sport semplice e intuitivo, alla portata di tutti. Anche dal punto di vista organizzativo presenta alcuni vantaggi rispetto al tradizionale calcetto: si gioca in 4! Anche chi non ha mai giocato a Tennis potrà cimentarsi in questo sport e imparare velocemente a giocare. Cosa aspetti a sfidare amici e colleghi?