Prova costume 2018: 10 segreti per iniziare a dimagrire

Dieci segreti per iniziare a dimagrire così da portarsi avanti e presentarsi alla prova costume al meglio in vista dell'estate 2018 che ci attende. Un decalogo molto semplice che darà grandi soddisfazioni visto che migliorerà la quotidianità e le abitudini

da , il

    Prova costume 2018: 10 segreti per iniziare a dimagrire

    La prova costume 2018 inizia già ora che in molte parti dell’Italia la neve è ancora fresca (e forse ritornerà) perché non è mai troppo presto per mettersi in forma ed è sempre meglio perdere i chili di troppo in modo graduale e non troppo netto, per evitare problemi fisici e cali ponderali bruschi. Si crede, sbagliando, che solo la parte femminile del cielo sia interessata a questo argomento spinoso, in realtà sono numerosissimi gli uomini che prestano anche più attenzione alla pancetta e a morbidi rotolini indesiderati.

    Come fare per iniziare a dimagrire bene e presentarsi sulla spiaggia con il costume che se ne sta bello tirato senza risvolti di epa a coprirlo? Abbiamo stilato dieci regolette pratiche.

    Sono dunque dieci le regole che dovranno impegnare il candidato/a a perdere chili di troppo e dimagrire quel che basta per presentarsi alla prova costume 2018 e ricevere applausi a scena aperta. C’è un punto “zero” molto importante: va bene perdere un po’ di ciccia, ma non bisogna esagerare né diventare troppo fissati con il controllo del peso, dell’attività fisica e dell’alimentazione perché si aprirebbero problematiche e scenari molto più inquietanti. Dunque, come per tutte le cose, che si facciano con criterio.

    1 BEVI ACQUA

    Bere acqua è il primo, fondamentale e più importante consiglio che deve essere esteso non soltanto a chi vuole perdere peso ma a chi vuole mantenere il proprio organismo in funzione al meglio delle sue possibilità. Idratarsi è vita, bisogna aggiungere altro? E aggiungiamolo: bere costantemente durante la giornata a piccoli sorsi velocizza il metabolismo, aiuta a drenare i liquidi in eccesso che possono causare imperfezioni a livello estetico e anche al tatto per quanto riguarda la pelle e può ridurre il senso di appetito.

    2 RIDUCI IL CONSUMO DI SALE

    Prova costume
    Ansa

    Il sale è importante per la salute, ma non bisogna abusarne, soprattutto d’inverno. Se d’estate un pochino di sale in più aiuta visto che sudiamo molto di più, in inverno si può quasi del tutto assumere quello naturalmente contenuto nei cibi. In cucina è meglio utilizzare quello grosso e nel momento della cottura degli alimenti e non aggiungerlo alla fine perché di solito si esagera. Ma bisogna anche evitare di esagerare con i cibi molto salati e inutili per una dieta bilanciata come patatine, snack salati, cibi conservati o in scatola, ma anche salumi e formaggi stagionati. Eliminarli? No, ma limitarli notevolmente.

    3 VERDURE A GO GO

    Un’altra scoperta dell’acqua calda: le verdure fanno bene e fanno dimagrire. Lo sanno tutti, ma perché non si mette in pratica questa verità imprescindibile e insindacabile? Perché spesso costa fatica comprare la verdura, lavarla, tagliarla e magari anche cuocerla. Ci sono quelle già pronte in busta ma costano di più e così è più semplice, per pigrizia, basare la dieta sugli alimenti solo da scaldare. Che errore! L’insalatona è un piatto che può essere completo e appagante con verdure di stagione gustose e ricche di nutrimento e proteine magre come pollo o anche con il pesce. Occhio a tutto ciò che ingrassa e distrugge questo piatto come salse, wustel, salumi o chili di crostini.

    4 NON ELIMINARE I CARBOIDRATI

    Un errore molto grave che si compie è quello eliminare del tutto i carboidrati ed è non soltanto inutile, ma addirittura dannoso. Da un lato si va a togliere un blocco di nutrimento fondamentale per il nostro organismo che, se sfruttato adeguatamente, può al contrario farci dimagrire. Dall’altro si corre il rischio di riprendere i chili persi velocemente con interesse. Inoltre, eliminando del tutto i carboidrati si peggiora l’umore e si possono avere anche problemi fisici. Il consiglio è quello di continuare ad assumere carboidrati “buoni” a colazione e pranzo. Si parte con cereali con latte o sostituti, frutta e yogurt al risveglio e si passa a una quantità moderata di pasta possibilmente integrale oppure riso sempre integrale e verdura come se non ci fosse un domani. La sera, si può puntare su pasti proteici.

    5 USA ERBE AROMATICHE

    Le erbe aromatiche sono le migliori amiche di chi vuole perdere peso perché possono dare sapore senza apportare calorie e fanno anche bene all’organismo. Grazie al loro gusto molto intenso, sia da fresche sia da secche, possono ovviare al sale e possono dare uno sprint a piatti dietetici che altrimenti sarebbero “da ospedale”. Quale scegliere? L’origano e eupeptico ossia aiuta la digestione, il basilico cura mente e corpo, la melissa ha un’azione calmante e il prezzemolo favorisce una migliore circolazione.

    6 LIMITA I DOLCI

    Prova costume
    Ansa

    Un’altra regola che tutti sanno: vuoi dimagrire? Sacrifica i dolci. O, meglio dire, limitali il più possibile perché una vita senza dolci che vita è? Dunque ogni tanto ricompensati, magari puntando sulla cioccolata fondente amara che è anche benefica. Il caffè? Bevilo senza zucchero così anche il tè. Sarà soltanto una questione di abitudine, perché dopo le prime volte che tutto ti sembrerà insipido scoprirai i gusti originali dei cibi.

    7 EVITA L’ALCOL

    Altro paradigma: devi dire addio all’alcol e qui posso anche dirti di non lasciarti andare a sgarri perché non è necessario per il nostro organismo. Tuttavia, puoi concederti un bicchiere di buon vino durante il pranzo, ma uno soltanto non una bottiglia intera.

    8 CAMMINA TANTO E FAI LE SCALE

    Dato che solo con la dieta è difficile dimagrire, devi unire un po’ di attività fisica e il modo più semplice e pratico è quello di agire in tutti i momenti della quotidianità che puoi: cammina il più possibile e lascia la macchina in garage se non quando è proprio indispensabile, fai le scale anche se abiti al decimo piano invece che prendere l’ascensore e il tuo corpo ti ringrazierà.

    9 FAI SPORT SENZA ESAGERARE

    Prova costume
    Ansa

    Fare sport è una delle vie più semplici per perdere chili e ritornare in forma, dunque spazio a palestra, ma meglio ancora a una corsa nel parco oppure una pedalata in bicicletta per non parlare di una bella nuotata in piscina. L’importante è non esagerare e non diventare dipendenti dallo sforzo fisico perché potresti cadere in infortuni o infiammazioni. Divertiti e non strafare.

    10 NON TI STRESSARE

    In generale, per essere in pace col proprio fisico e felici bisogna non stressarsi troppo, ma come fare in questa quotidianità così annichilente e spesso frustrante sul lavoro così come nelle relazioni? Difficile, ma non impossibile: bisogna partire da noi stessi e di sicuro un’alimentazione e un’attività fisica regolare e sana aiuteranno molto.